Sabato pomeriggio_(0)

2.3KReport
Sabato pomeriggio_(0)

Come pretesto: questo è tutto vero al 100%. Nessun abbellimento, nessuna esagerazione e nessuna componente di fantasia.

Era passato un po' di tempo dall'ultima volta che avevo visto Jim. Non parlavamo più come prima. Ci frequentavamo da adolescenti. Bevi qualche birra, mettiti a nudo. Per lo più esperimenti adolescenziali. Stavamo chattando online e all'improvviso mi ha detto "Voglio venire a trovarti, è passato troppo tempo".

Non ne ero sicuro, ma aveva ragione, era passato molto tempo. Aveva sempre avuto una certa presa su di me. Non posso spiegarlo. Ma da adolescente, aveva sempre amato venire su tutto il mio viso, pulirlo con le mie mutandine, e poi farmelo indossare. Solo quel certo tipo di sensazione dominante.

Gli ho dato il mio numero e abbiamo detto sabato alle 14. Sabato mattina mi ha mandato un messaggio e mi ha detto: “Camicia bianca, niente reggiseno, mutandine bianche, gonna nera, tacchi a spillo. Non scherzare”. Era l'abito che indossavo la prima volta che avevamo dormito insieme.

Ho rispettato. Non so perché, ma l'ho fatto. Si è presentato e ha bussato alla mia porta di casa. Avevo passato un'ora a indossare i vestiti giusti, le scarpe giuste, il trucco. Ero nervoso. L'ansia mi eccitava.

Ho aperto la porta. Vivevo su una strada principale: quattro corsie di traffico proprio fuori dalla mia porta. Entrò sulla soglia e tirò fuori il suo duro, e mi spinse in ginocchio. Ho iniziato a succhiargli il cazzo, con la porta aperta. Sono rimasto stupito dal fatto che non avesse nemmeno salutato. Ha varcato la soglia, mi ha afferrato per i capelli e ha chiesto "dov'è la doccia?" Mi ha tolto le scarpe e mi ha spinto in fondo alla doccia, salendo sulla sporgenza. Ha detto "Ti ho sempre odiato con il trucco, lavalo via" e ha iniziato a pisciarmi in faccia. Sono rimasto sbalordito. Non sapevo cosa dire. Ho iniziato a strofinare l'eyeliner. Sono stato umiliato e sorpreso. Le mie guance arrossiscono. La mia camicia bianca ora era bagnata e i miei capezzoli duri come la roccia stavano spuntando.

Ero così sorpreso. Mi ha afferrato i capelli, mi ha infilato il cazzo in bocca, ha guardato in basso e ha detto "molto meglio". Ha aperto l'acqua fredda nella doccia, lasciandomi fradicia. Mi ha tirato fuori dalla doccia, mi ha fatto cadere in ginocchio sul pavimento del corridoio, mi ha avvolto la cintura intorno alla gola e mi ha accompagnato al mio divano.
“Ti piace la sensazione della mia cintura intorno alla tua gola, vero, stronza” dissi un silenzioso sì.
Mi ha tirato giù la gonna bagnata e io me ne sono uscito contorto. Mi accompagnò al divano, ancora in ginocchio, e mi spinse finché i miei fianchi non furono a filo contro il cuscino, la faccia premuta contro la schiena. Mi ha tirato giù le mutandine e me le ha spinte in bocca. Mi ha chiesto se avessi mai fatto sesso anale prima. non l'avevo fatto Scuoto la mia testa.

Mi ha aperto le chiappe e mi ha sputato addosso. Potevo sentire le mie guance arrossire. Ero così imbarazzato. Sono stato umiliato. Non avevo mai avuto qualcuno che mi pisciava addosso, non avevo mai avuto qualcuno che mi avesse infilato le mutandine in bocca. Certamente mai qualcuno mi ha sputato sul buco del culo. Ha iniziato a strofinare il suo cazzo contro il mio buco del culo e ho cercato di respirare e rilassarmi. Senza molto preavviso ha spinto il suo cazzo direttamente nel mio buco del culo. Ha iniziato a scoparlo lentamente. Si sentiva enorme dentro di me. Si avvicinò e mi toccò la figa. Sussurrò "Sei fottutamente bagnato, vero. Ti piace questo, vero?". Ho annuito. Per quanto facesse male, ero così eccitato. Ha detto "se vieni, come si deve, userò la tua figa più tardi. Se non lo fai, userò il tuo buco del culo finché non sarà così dolorante che mi pregherai di smetterla. Ha iniziato a strofinare il mio clitoride, forte e sono venuto facilmente. Si fermò mentre stavo arrivando. Ha detto "Voglio che trovi il tuo dildo più grande e lo porti qui. E se ti alzi in ginocchio, te lo farò pentire. Sono strisciato nella mia camera da letto e ho trovato un dildo lungo 25 cm. Era così grasso che non potevo nemmeno avvicinarmi ad avvolgerlo con la mano. L'ho messo in bocca e l'ho portato indietro. La cintura mi avvolse intorno alla gola trascinandosi sul pavimento.
Sono tornato sul divano, dove era seduto a giocare con il suo cazzo, e ha guardato il mio grosso dildo rosa comico – uno scherzo regalo di un amico – e ha riso. Ha detto "Oh troia, il tuo culo se ne pentirà". Ha preso il dildo dalla mia bocca, mentre lo guardavo, ancora indossando la mia parte superiore bagnata. Mi strinse le tette e disse: "Ora torna sul divano come prima e rimettiti le mutandine in bocca. Stringi le mani dietro la schiena”

Ho fatto esattamente come mi è stato detto. Mi sono chinato sul divano, mi sono infilato le mutandine in bocca. Afferrò la cintura intorno alla mia gola e la strinse un po' di più. Ha spinto il dildo nella mia figa e ha iniziato a strofinarmi il clitoride. Sono venuto. Duro. Ripetutamente.

Si è spinto indietro nel mio culo e ha scopato più forte che poteva. Mi è venuto nel culo. Ha sussurrato "dovresti ringraziarmi per averlo fatto, fungerà da lubrificante".

Mi ha tolto la cintura dalla gola e si è rimesso i pantaloni, ha spinto il dildo nel mio culo, lavorandolo sempre più a fondo. Alla fine lo aveva in tutto e per tutto e lo stava lavorando dentro e fuori e dentro e fuori. L'ho tirato fuori e ha detto "allarga le chiappe". Ha scattato una foto e ha reinserito il dildo. Ha detto "Voglio che tu rimanga qui e non lasciare che quel dildo cada".

Si sedette nell'allegria di fronte al mio divano e iniziò a masturbarsi. Scese ascoltandomi arrivare. Si avvicinò a me, mi soffiò in faccia il suo carico e uscì direttamente dalla mia porta di casa.

Storie simili

Ti piacerebbe quell'orgasmo con patatine fritte?

Ciao! Questa è la mia presentazione più recente e vuole essere una storia a sé stante. Grazie ai tanti amici che mi hanno spinto a scrivere ancora. Mi viene l'idea che le persone si divertano quando leggono le storie che invio. L'inglese è la mia seconda lingua, ma sto cercando di fare meglio facendo leggere le bozze agli altri e stando più attento io stesso. Divertitevi e fatemi sapere cosa ne pensate! Ti piacerebbe quell'orgasmo con patatine fritte? Quando ero più giovane, come molte persone, avevo un lavoro in un fast food. Non proverò nemmeno a fingere che mi piaccia davvero...

1K I più visti

Likes 0

Un fine settimana divertente con troie adolescenti, parte 2

Mi sono svegliato verso le 10 sentendomi abbastanza riposato e molto eccitato. Prendo il telefono sul comodino, Ho chiamato uno dei miei compagni, Alan, che sapevo poteva vantare una rispettabile virilità da 8,5. Ho deciso di lasciarmi aiutare con il passo successivo nel giocare con le ragazze. Compilandolo rapidamente in tutti i dettagli, non ho dovuto convincerlo molto. Non ha perso tempo ad accettare di aiutarmi e mi ha detto che sarebbe arrivato entro due ore. Ho trovato il dvd che avevo fatto ieri sera e l'ho fatto ascoltare alle due troie sul mio portatile, convincendoli a tacere sui nostri sforzi...

697 I più visti

Likes 0

Una storia per donne

Prima di iniziare... Facciamo un patto. Se ami la mia storia, aggiungi SnapC. Desidero incontrare persone di mentalità aperta e amo condividere e ricevere foto. Affare? Utente: Kazaragh Le mie fantasie e desideri sono infiniti, tutti abbiamo voglie e feticci. Il piacere è la cosa più naturale che noi umani possiamo desiderare, e desiderare è umano. Lascia che la mia scrittura si imprima nella tua mente, prenditi il ​​tuo tempo per immaginarla e per gli anni a venire ricordala. Vi scrivo con il desiderio di condurvi in ​​un viaggio della mente tentando di prendere la lussuria dentro di me e mettendola...

2.1K I più visti

Likes 0

Sarah incontra un pazzo

Sarah incontra un pazzo Quando mi hanno lasciato andare, hanno detto che non ero più un pericolo per me o per gli altri. Cinque vittime in cinque stati diversi in seguito potrebbero averle convinte a rivedere la loro opinione. Le mie foto che mostrano in TV sono state scattate anni fa, quando mi hanno beccato per la prima volta. Mostrano un disegno di come un artista pensa che potrei apparire se dovessi farmi crescere la barba. È incredibile quanto poco mi assomigli. Mi piace piuttosto la mia barba. Quando raggiungi la mia età, dicono che hai la faccia che meriti. E...

1.1K I più visti

Likes 0

Ora è la tua occasione, ragazzo

Storia di Fbailey numero 415 Ora è la tua occasione, ragazzo La nostra famiglia è piuttosto unita e abbiamo sempre compagnia nei fine settimana. Papà è vicepresidente in un'azienda manifatturiera qui in città, mamma è segretaria esecutiva in un'altra azienda manifatturiera in città, e io ho quattordici anni e andrò al liceo in autunno. La terza media è un po' spaventosa per me. Essere un nerd informatico, vergine, e avere una grande casa nella parte migliore della città mi renderà sicuramente un bersaglio per gli atleti. Non vedo l'ora di farlo. La nostra camera familiare era il luogo d'incontro generale. Aveva...

1K I più visti

Likes 0

La mia notte al West Lake Inn, parte 4 e fine

SÌ. Mi aspettavo che ci sistemassimo in una buona fottuta posizione. Ma Ken ha immerso il suo cazzo nella mia figa subito, subito e lì, con me a pancia in giù. Non ero pronto. Appoggiò il busto sulla mia schiena e si spinse dentro di me a un ritmo abbastanza buono. La mia figa era pronta per la spinta vigorosa perché il gioco di Ken con il mio culo aveva innescato la mia figa, l'aveva resa molto bagnata. Ma non ero pronto. Questa non era una posizione in cui avevo fatto sesso molto spesso, perché non mi piaceva particolarmente questa posizione...

1.1K I più visti

Likes 0

Leggi dell'attrazione: The Playgirl

NOTA DI FACEBOOK Lunedì 7 settembre 2015 5:13 ora del Pacifico Anche l'attrazione ha delle leggi, ad esempio un cane cagna vuole che vengano seguiti determinati principi prima di colpire e iniziare comunque ad avere rapporti. Dal mio punto di vista, queste sono le principali leggi di attrazione che ho imparato sperimentando sia l'amore che il sesso. 1. Non chiedere mai sesso a un uomo. Sì, mi hai capito bene. Agli uomini non piace quando le donne chiedono loro di fare sesso. Faranno finta di non aver sentito quello che hai detto correttamente, o cambieranno immediatamente argomento, o ti diranno che...

681 I più visti

Likes 0

Susanna 1

Ho fatto il check-in al mio hotel in Lygon Street, domenica pomeriggio tardi. Ho percorso i pochi isolati da lì fino all'Università di Melbourne, ho trovato il banco di registrazione per la conferenza a cui avrei partecipato per il resto della settimana, mi sono registrato e poi sono andato alla reception gratuita, pagata con la quota di registrazione. Stavo chiacchierando con alcuni degli altri partecipanti che avevo incontrato in altre conferenze simili. Una giovane donna molto attraente si è unita al nostro gruppo, ho immaginato che fosse una studentessa, quindi ho fatto uno sforzo per includerla nel nostro piccolo gruppo. CIAO!...

617 I più visti

Likes 0

Tornando a casa gay...

Tornando a casa gay... (Episodio 2) Il mio soggiorno da zio Donnie era finalmente finito. Avevamo fatto sesso selvaggio eccezionalmente sensuale quasi ogni notte. Ero triste di dover partire, ma ero anche entusiasta di esplorare la mia nuova conoscenza sessuale trovata su un ragazzo della mia età. Adesso ero sicuro della mia sessualità. Sono gay! Mancava ancora molta estate e la mia truppa di Boy Scout aveva diversi viaggi che non vedevo l'ora di fare. C'era un ragazzo di 2 anni più giovane di me con cui mi piaceva fare amicizia durante le gite. Si chiamava Bobby, 15 anni, magro come...

2.6K I più visti

Likes 0

Una fantastica vacanza

Cosa fa una donna di circa 30 anni divorziata di recente quando il suo posto di lavoro ha una vacanza di 2 settimane? Beh, vai in vacanza, naturalmente. Il mio ex marito era una persona controllante, aveva bisogno di fare le cose a modo suo nel suo programma. Ma mi aveva fatto sentire a mio agio, immagino che stare con qualcuno dai 20 ai 30 anni lo faccia. Ma sono contento che quel capitolo della mia vita sia finito. Ho potuto vedere i segni un paio di anni fa e penso che inconsciamente volevo comunque uscire dal matrimonio. Ma è stata...

2.2K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.