Il capitolo 2 della migliore amica sexy

1.2KReport
Il capitolo 2 della migliore amica sexy

Le ginocchia di Gracie cedettero quando sentì quella fragola succosa seguita dalle dita ancora appiccicose di Jenny invaderle la bocca gocciolante. La sua lingua serpeggiò fuori per leccare il succo del frutto, poi la punta dell'unghia ricoperta di sperma di Jenny e infine l'intero dito morbido e cremoso di Jenny mentre la sua lingua gli girava attorno mescolando sperma, saliva e succo nella sua bocca sciatta. Jenny infilò altre due fragole succose nella sua bocca appiccicosa e guardò con stupore mentre Jenny infilava tre enormi fragole tra quelle sue labbra succose. Con un movimento rapido Jenny la afferrò con una mano e una bottiglia di panna montata dal bancone. Jenny fece scattare abilmente il tappo della bottiglia e prima che Gracie sapesse cosa stava succedendo, la crema le riempì la bocca fino a traboccare. Jenny ha preso lei stessa un enorme tiro di panna montata, poi l'ha avvicinata per uno dei baci più incredibili che Gracie avesse mai avuto in vita sua.

Le splendide labbra al gusto di bacca di Jenny, seguite dal succo succoso della fragola, seguite dalla sua lingua bagnata ricoperta di crema dolce dalla panna montata, mescolata con un po' di crema dolce avanzata dal carico di Gracie di prima. Morbide lingue bagnate si incontrarono, si leccarono e vorticarono l'una intorno all'altra mescolando tutti quei sapori lasciandoli fuoriuscire, trasudare e gocciolare tra due set di labbra e lingue gocciolanti cremose e appiccicose. Gli occhi di Gracie rotearono ancora una volta dal piacere e mentre la sentiva indurire il cazzo e perdere, sentì un'onda dopo l'altra di piacere diffondersi dal suo clitoride su e giù e in tutto il suo corpo.

Gracie ebbe appena il tempo di deglutire quando sentì un'altra sensazione appiccicosa scorrerle sulla lingua. Jenny aveva la bottiglia di panna montata in una mano e la bottiglia di salsa al cioccolato nell'altra. Uno spruzzo di panna montata le riempì la bocca ancora una volta, seguito da una salsa al cioccolato che colava su di essa. La panna e la salsa traboccavano dalla sua bocca e colava sulla sua canotta da troia. Guardando in basso vide la lingua appiccicosa di Jenny che leccava le labbra partendo dalle sue labbra disordinate, giù per il petto e infine circondandole l'ombelico ora ricoperto da una combinazione di salsa, panna, sperma e succo di frutta. Jenny lasciò che una linea di salsa coprisse il petto di Gracies seguita da un filo di crema. Jenny strofinò un'altra fragola attorno alle labbra sciatte di Gracie, lungo il suo petto e circondò la punta del cazzo ora duro come l'acciaio della ragazza di Gracie.

Gracie prese l'altra bottiglia di panna montata e fece schizzare una linea cremosa sul dito e la fece scivolare tra le labbra cremose di Jenny. Jenny succhiò e leccò le dita cremose di Gracie e la strinse a sé. Le due ragazze sollevarono i loro barattoli di crema sopra le loro teste e lasciarono che un flusso di crema sgorgasse come se fossero due cazzi sopra di loro che sprizzavano carichi e carichi di dolce sperma appiccicoso. La crema scivolò sui loro volti e le due ragazze si scambiarono un altro lungo bacio alla francese appiccicoso, misto panna e salsa, lasciando cadere le bottiglie sul pavimento e lasciando che le loro mani vagassero su, giù e tutt'intorno a due corpi cremosi e tremanti.

Morbidi gemiti echeggiarono nella stanza e Gracie pensò tra sé: "Sono così felice di aver comprato quel telo!". I loro baci si intensificarono e mentre Gracie faceva scivolare un dito cremoso nella fessura del culo stretto di Jenny, poteva sentire l'unghia dipinta di Jenny scivolare sulla sua figa stretta. Seguì un altro dito appiccicoso e Gracie combinò dito per dito il culo cremoso di Jenny. Tre dita e Gracie emise un lieve ringhio. Quattro dita e Jenny emise un rantolo soffocato. Ora cinque dita in profondità l'una nell'altra, le lingue l'una nella gola dell'altra e le loro mani libere che si accarezzano a vicenda i clitoridi duri come la roccia, entrambe le ragazze hanno iniziato a trasudare e gocciolare su mani morbide ma appiccicose.

Senza preavviso Gracie sentì le dita di Jenny scivolare dalla sua figa cremosa e appiccicosa e sentì Jenny girare e spingerla contro il frigorifero. Gracie sentì le sue gambe essere divaricate e la punta del cazzo di Jenny premere contro il suo buco arricciato. Con un gemito umido, Gracie si allargò ancora di più e istintivamente respinse. Jenny scivolò senza sforzo nella figa di Gracie e le afferrò i fianchi morbidi. "Jenny...", fu tutto ciò che Gracie ebbe il tempo di gemere prima di sentire la lunghezza del cazzo di Jenny scivolare dentro di lei. I fianchi di Gracie oscillarono e Jenny impalò il suo buco sciatto. Jenny emise un sibilo basso e incredibilmente scivolò ancora più in alto nella fica appiccicosa di Gracie. Jenny era così in profondità dentro di lei che poteva quasi sentire il suo cazzo di cacao in fondo alla gola.

"Più profondo!!", ha urlato Gracie e Jenny ha obbedito e ha spinto la sua ragazza nel buco di Gracie e ha iniziato a picchiarla senza pietà. "Cazzo!! PIÙ FORTE!!!!!", e Gracie sentì che la sua fronte iniziava a sbattere contro la porta del congelatore. Una scatola di cereali cadde a terra seguita da una ciotola di fiori. Jenny l'ha scopata come se non fosse mai stata scopata in vita sua e poteva sentire il cazzo di Jenny digrignare, torcersi e scivolare dentro e fuori dalla sua dolce figa. Jenny si afferrò la parte posteriore dei capelli con una mano tenendo l'altra sul fianco. Gracie poteva sentire le unghie affilate come rasoi di Jenny che scavavano nei suoi fianchi cremosi e cominciarono a gocciolare liberamente aggiungendosi al pasticcio cremoso sul pavimento della sua cucina. Gracie si è tirata indietro sul clitoride di cacao di Jenny e pochi secondi dopo ha sentito Jenny esplodere con un altro carico caldo e appiccicoso di sperma di ragazza in profondità nella sua figa. Gracie urlò quando sentì lo sperma cremoso della ragazza riempire la sua fica stretta fino a traboccare e sentì i denti di Jenny affondare dolcemente nella sua morbida spalla.

Le spinte di Jenny alla fine rallentarono e Gracie girò la testa in modo che le due ragazze potessero baciarsi dolcemente mentre i loro spasmi si calmavano un po'. Jenny stava ansimando pesantemente mentre Gracie gemeva e finalmente scivolava fuori da lei. Le due ragazze si lasciarono cadere sul pavimento cremoso e appiccicoso e si abbracciarono. Si scambiarono baci morbidi ancora cremosi e appiccicosi e si leccarono quanto più sostanza appiccicosa possibile dai loro corpi. Jenny raggiunse Gracie e raccolse un po' dello sperma che trasudava liberamente dalla sua figa appena scopata aggiungendosi al pasticcio cremoso sul pavimento. Jenny ha fatto scivolare il suo dito cremoso tra le labbra di Gracie e l'ha aiutata a leccare e succhiare il pasticcio cremoso dal suo dito prima di avvicinarla per un altro fantastico bacio con la lingua ricoperta di sperma.

Gracie alla fine si tirò indietro e Jenny poté vedere gli occhi vitrei di Gracie, pieni di travolgente lussuria.

"Vuoi fare un bagno...??"

Storie simili

Tornando a casa gay...

Tornando a casa gay... (Episodio 2) Il mio soggiorno da zio Donnie era finalmente finito. Avevamo fatto sesso selvaggio eccezionalmente sensuale quasi ogni notte. Ero triste di dover partire, ma ero anche entusiasta di esplorare la mia nuova conoscenza sessuale trovata su un ragazzo della mia età. Adesso ero sicuro della mia sessualità. Sono gay! Mancava ancora molta estate e la mia truppa di Boy Scout aveva diversi viaggi che non vedevo l'ora di fare. C'era un ragazzo di 2 anni più giovane di me con cui mi piaceva fare amicizia durante le gite. Si chiamava Bobby, 15 anni, magro come...

2.6K I più visti

Likes 0

Tesoro parte 3

In questa parte ho cambiato il mio stile di contorcersi. PS Mi piacerebbe sapere chi è la tua ragazza preferita, quindi per favore commenta. 'bussare' 'bussare' 'bussare' John si svegliò di soprassalto, dimenticando per un istante dov'era. Poi l'ha sentito di nuovo. 'Knock' 'Knock' 'Knock' ma questa volta è stato accompagnato da una voce dolce e salata, “servizio in camera”. Era Rosa. John si tolse le coperte dalla testa in tempo per vederla aprire il suo vestito da cameriera con un vassoio di pancake e sciroppo. Vedendo che John era alzato, Rose fece uno dei suoi allettanti sorrisi e si diresse...

2.4K I più visti

Likes 0

Spostare mobili

Prima di iniziare voglio iniziare descrivendo me stesso. Sono un ragazzo di 17 anni in buona forma. Ho lunghi capelli biondi che lascio crescere fino a coprirmi quasi gli occhi. Sono alto circa 6 '3 e ho un cazzo molto grande. E per questo non sono vergine. In effetti penso di aver scopato ogni ragazza del mio liceo. Suonai il campanello e poi spostai nervosamente i piedi. Dopo un momento o due la porta si aprì. In piedi c'era la ragazza più sexy che avessi mai visto. Non c'è altro modo per descriverla. Aveva circa venticinque anni ed era alta con...

2.4K I più visti

Likes 0

Cintura della Bibbia - Parte 3 (FINALE)

Vado in un campo cristiano, annunciò Anne a colazione un giorno, circa due settimane dopo. Le nostre visite notturne erano ancora in corso, ma più a lungo continuavamo, più ero risoluto che doveva cessare. Ho risposto a mia sorella quasi soffocando con i miei Cheerios, ma sono riuscito a coprirlo con un colpo di tosse. Se fossi stato davvero il bravo ragazzo che volevo essere, il mio pensiero iniziale sarebbe stato preoccuparsi di come sarebbe sopravvissuta senza accesso alla sua dipendenza, ma onestamente, la mia prima preoccupazione era come avrei fatto a sopravvivere senza sesso per una settimana . I miei...

2.4K I più visti

Likes 0

Una storia per donne

Prima di iniziare... Facciamo un patto. Se ami la mia storia, aggiungi SnapC. Desidero incontrare persone di mentalità aperta e amo condividere e ricevere foto. Affare? Utente: Kazaragh Le mie fantasie e desideri sono infiniti, tutti abbiamo voglie e feticci. Il piacere è la cosa più naturale che noi umani possiamo desiderare, e desiderare è umano. Lascia che la mia scrittura si imprima nella tua mente, prenditi il ​​tuo tempo per immaginarla e per gli anni a venire ricordala. Vi scrivo con il desiderio di condurvi in ​​un viaggio della mente tentando di prendere la lussuria dentro di me e mettendola...

2.1K I più visti

Likes 0

Sabato pomeriggio_(0)

Come pretesto: questo è tutto vero al 100%. Nessun abbellimento, nessuna esagerazione e nessuna componente di fantasia. Era passato un po' di tempo dall'ultima volta che avevo visto Jim. Non parlavamo più come prima. Ci frequentavamo da adolescenti. Bevi qualche birra, mettiti a nudo. Per lo più esperimenti adolescenziali. Stavamo chattando online e all'improvviso mi ha detto Voglio venire a trovarti, è passato troppo tempo. Non ne ero sicuro, ma aveva ragione, era passato molto tempo. Aveva sempre avuto una certa presa su di me. Non posso spiegarlo. Ma da adolescente, aveva sempre amato venire su tutto il mio viso, pulirlo...

2.3K I più visti

Likes 0

Nel bene e nel male: la storia di Robert

La storia di Roberto Robert si svegliò quella mattina da una sensazione incredibile che non provava da molto tempo. Aprì gli occhi e guardò in basso per vedere sua moglie, Janet, che faceva scorrere lentamente la bocca su e giù per il suo cazzo. Alzò lo sguardo quando si svegliò e gli sorrise. Smise quello che stava facendo e si spostò sul suo corpo. Ha iniziato a baciarlo mentre si metteva a cavalcioni su di lui, allungandosi e guidando il suo cazzo dentro di lei. Una volta dentro, si è seduta e ha iniziato lentamente a cavalcare il cazzo di Robert...

2.2K I più visti

Likes 0

Dormitorio 1 di GF

Questa è la storia di Teagan, la mia ragazza ai tempi dell'università e della sua coinquilina, Sarah. Teagan è di origine asiatica che le ha concesso una corporatura snella e minuta, occhi nocciola, lunghi capelli scuri e pelle naturalmente abbronzata. È benedetta con coppe B sode, pancia piatta e glutei magri e formosi: va in palestra per fare squat abbastanza frequentemente. E per finire, è molto carina con un dolce sorriso. Essendo un'introversa, è molto gentile e timida. Solo dopo un anno di uscite insieme, abbiamo finalmente fatto sesso: sono stato il suo primo partner sessuale. All'inizio era timida, ma era...

2K I più visti

Likes 0

Diventare Omega, parte 4

Diventare Omega, parte 4 Uomini intorno a lei. Lei, nuda e col colletto sul pavimento, le labbra ringhianti e gli occhi svolazzanti. La droga le scorre nelle vene e la fica palpitante. Telecamere intorno a lei, il mondo che guarda. L'avrebbero distrutta. Omega sentì il suo cuore saltare un battito e sapeva che, se tutto fosse finito adesso, lei sarebbe stata dove avrebbe dovuto essere. ___ Lei sorrise. I suoi occhi svolazzarono. Picchiami, sussurrò. Si fecero avanti, silenziosi. Mi ha picchiato, cazzo, ha urlato. Più vicino ora. Eppure, non hanno detto nulla. Uccidimi se vuoi. Loro hanno riso. Farà davvero qualsiasi...

2.2K I più visti

Likes 0

Il preside, capitoli da 1 a 11

Capitolo 1. L'opportunità e la configurazione. Mia moglie ed io abbiamo deciso di uscire dalla corsia di sorpasso del mondo high tech. Abbiamo avuto l'opportunità di accettare i lavori che ci sono stati offerti da un amico che sapeva che eravamo un po' esausti. Era nel consiglio di una scuola privata che si occupava di bambini o giovani adulti che cercavano di mettere insieme le loro vite. Era per coloro che avevano preso la decisione difficile di provare a ottenere un diploma di scuola superiore dopo gli scontri con la legge. Era una specie di collegio per malviventi. Dal momento che...

2.9K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.