Abby ama masturbarsi.

988Report
Abby ama masturbarsi.

Questa è la mia prima storia! Volevo solo che tu sapessi che questa storia è realmente accaduta a me, avevo 14 anni all'epoca e ora ne ho 28. Scusate eventuali errori di battitura, perché scriverei per 5 ore se dovessi sistemare tutto. A proposito, mi chiamo John. EDIT: ho dovuto cambiare l'età dei personaggi nelle storie. Immagina solo che io sia piuttosto giovane e che Abby sia un po' più giovane.


Backstory: la sorella del mio patrigno aveva 3 figlie. Uno aveva 18 anni, l'altro 20 e l'ultimo 22. La diciottenne, Abby, viveva ancora con i suoi genitori. La storia si svolge a casa della sorella del mio patrigno.

Arrivammo a casa di zia Sidney per una festicciola che aveva organizzato. Ci hanno invitato a entrare e io sono andato dritto al divano; la loro casa era noiosa. Beh per lo più noioso.
Abby. Cazzo, era sexy. La mia unica fonte di intrattenimento mentre ero a casa loro. Avrebbe sempre avuto questi pantaloni attillati da yoga e io avrei sempre avuto un'erezione ogni volta che ero lì. Purtroppo, il mio pene non era molto grande. Alla mia età, 18 anni, il mio era di 5 pollici. Quindi ero molto insicuro.
Il culo di Abby era fantastico. Ogni volta che si alzava dal divano dovevo fissarla. Fortunatamente, non era imparentata con me, quindi ho potuto guardare le sue meravigliose tette e il suo dolce culo.
Ogni volta che tornavamo a casa dopo aver visto Abby, inventavo quasi sempre la scusa "devo farmi una doccia". E mi masturbavo solo al pensiero di me che scopavo Abby.
Ma Abby non solo aveva un bel culo e delle belle tette, ma aveva anche un corpo fantastico. Non era troppo magra, ma non era grassa. Aveva dei fantastici capelli castani lisci, che mi eccitavano solo a guardarla. Aveva silenziosi occhi castani, che sembravano così sexy. La sua bella pelle bianca mi faceva male al cazzo.

Ero seduto sul divano a giocare con il mio iPhone, quando ho detto: "Vado a guardare la TV di sotto".
Quando sono entrato nel loro seminterrato, ho notato che non c'era nessuno quaggiù. Beh, tranne Abby, era nella sua stanza a guardare la TV.
Ho preso il telecomando della TV e l'ho accesa. È passato a un canale casuale.
Ho alzato il volume in quel momento, perché avevo sentito qualcosa di straordinario. Il suono che ho sempre sognato di sentire.
Una ragazza che geme.
E l'unica ragazza quaggiù era Abby. Ho quasi avuto un infarto.
Mi sono intrufolato fino alla sua porta e ho messo le orecchie alla porta.
Tutto quello che ho sentito è stato il dolce suono dei gemiti di Abby. Deve essersi masturbata. Era come se qualcuno mi avesse dato un milione di dollari. Stavo andando fuori di testa. Cosa dovrei fare? Questa è stata una cosa irripetibile.
Devo dare un'occhiata. Avevo bisogno di vedere Abby che si toccava la sua piccola figa stretta.
Poi ho notato che c'era uno di quei buchi nella maniglia della porta. Un buco così piccolo, ma probabilmente potrei guardare Abby che si fa le dita.
Mi sono chinato verso il piccolo buco e l'ho visto.
Sul pavimento erano disseminati i suoi dolci pantaloni da yoga, le sue mutandine sexy, il suo reggiseno abbinato e la sua maglietta attillata.
I miei occhi si sollevarono dal pavimento e poi la vidi sdraiata sul letto.
Il suo letto era adiacente alla porta, quindi avevo una visuale perfetta. Aveva il telefono con gli auricolari nell'orecchio.
Ho abbassato lo sguardo dal telefono e ho visto le sue gambe divaricate che si diteggiavano, con il medio e l'anulare, se stessa. Ho sentito più gemiti. Adesso andava ancora più veloce. Portando quelle due dita dentro e fuori dalla sua figa stretta.
Ha continuato a farlo, ma ha rallentato. Immagino che non volesse ancora venire. non ce la facevo più. Il mio cazzo doveva venire.
Slacciai la cintura e abbassai i pantaloni. Il mio cazzo era più duro di quanto non fosse mai stato. Mentre guardavo Abby che si scopava, mi accarezzai il cazzo. Questo però non era porno. Questa era la vita verde acqua. Sono quasi arrivato lì. Quindi piano piano ho smesso.
Avevo bisogno di uno sguardo migliore. Avevo bisogno di vedere tutto. Poi improvvisamente ho avuto un'idea.
Se aprivo la porta, per avere la visuale migliore, lei non poteva dirmelo. Voglio dire, chi vorrebbe dire a qualcuno che John si è imbattuto in me mentre mi masturbavo?
Ho alzato lentamente la mano verso la manopola, il mio corpo completamente nudo era freddo, poi ho girato la manopola. Sempre così lentamente. Poi ho spalancato la porta.
"AH merda! John!" Ha urlato, mentre si copriva rapidamente la figa tagliata e ha fatto oscillare le braccia sulle tette.
Ha anche tolto gli auricolari e li ha messi sul letto. E il telefono stava riproducendo porno.
"Scusa, è stato un incidente!" ho strillato.
"Perché diavolo sei nudo?"
"Ehm..."
"Oh mio Dio, ti stavi masturbando?" Lei chiese.
Ho risposto: "Sì".
"Ti stavi masturbando mentre mi toccavo le dita?"
non ho risposto.
"Oh merda. Chiudi la porta." Lei sospirò.
Corsi verso la porta della sua camera da letto, ancora nuda, e la chiusi. E l'ho chiuso a chiave.
"Vieni qui. Siediti sul mio letto." Disse, le coperte la coprivano ancora.
Mi avvicinai a lei lentamente.
"Gesù Cristo, il tuo cazzo è così duro."
non ho risposto. Ma mi sono seduto sul bordo del suo letto.
"Ok ascolta," disse, "Non vogliamo che nessuno lo scopra. Non vogliamo dire a nessuno dei nostri genitori che ci stavamo masturbando."
Per tutto il tempo sto solo annuendo con la testa.
"Cazzo. Non so cosa cazzo fare." Continuava a sospirare.
"Ok guarda, John, lasciami solo finire di masturbarmi. Puoi sederti qui e guardarmi, e puoi masturbarti, dato che neanche tu hai finito."
Il mio cuore batteva all'impazzata. Una ragazza mi ha appena detto che posso guardarla mentre si masturba?
Mi ha indirizzato alla fine del letto. Mentre lei sedeva davanti. Si tolse lentamente la coperta, rivelando la sua dolce figa.
"John puoi fissare, se vuoi."
Ancora una volta ha iniziato a toccarsi. Ho messo la mia mano sul mio cazzo e ho iniziato ad accarezzarlo.
Abby iniziò a gemere molto forte ora. E si muoveva molto, per tutto il tempo portando le dita dentro e fuori.
"Oh cazzo," strillò, "John, voglio che tu mi tocchi la figa."
Non ho rifiutato quell'offerta.
Ho iniziato a toccarla, proprio come aveva fatto a se stessa.
"Merda! Sei davvero bravo."
Mi aveva preso la mano e l'aveva spostata di lato. Abby poi mi ha spinto così mi sono sdraiato sul letto sulla schiena.
Si è avvicinata lentamente al mio cazzo furioso, poi ci ha messo la bocca sopra.
SANTA MERDA! Una ragazza mi stava facendo un pompino!
Mi ha succhiato il cazzo fino a farmi venire.
"Sto per venire!"
"Faresti meglio a non." Lei disse.
Ha smesso di succhiarmi e mi ha trascinato nella sua figa.
"Sì, leccami e basta!! Fammi un dito mentre mi lecchi!!" Continuava a gemere e urlare.
Sono andato giù su di lei più velocemente. E più veloce.
"Cazzo! Stop! Non voglio venire ancora."
Entrambi giacevamo lì stanchi.
"John, voglio che tu mi scopi."
"Ma non abbiamo i preservativi."
Lei ha risposto: "Va bene. Prendo la pillola. Per favore, fottimi.
Mi sono avvicinato a lei. Poi ha allargato le gambe. La sua figa spalancata perché il mio piccolo cazzo la penetri.
Ho infilato il mio cazzo dentro di lei.
"Oh merda sì!" Lei strillò.
"Oh cazzo. Ci si sente così bene." Ho detto.
Poi ho iniziato a scoparla davvero. Andando sempre più veloce.
"Oh cazzo si!! Continua a fottermi!!"
Ogni volta che andavo più veloce lei urlava "Cazzo sì!!".
Le ho tolto il cazzo. Allora ho sospirato. Le ho preso il corpo e l'ho fatta girare in modo che il suo culo fosse rivolto verso di me. Le sue mani si aggrappavano alla testiera del letto. Il suo culo si è rianimato per me.
Non ero pronto per l'anale però. Così ho trovato la sua figa e l'ho infilata lì dentro.
"Fanculo!" Lei ha urlato
Ho continuato a scoparla nella sua figa.
"Oh cazzo!!" Lei ha urlato.
"Sto per venire!" ho urlato
"Cazzo sì," sospirò piano, "Anche a me!"
Ho continuato a scoparla sempre più velocemente, il mio cazzo mi faceva venire voglia di venire.
"FANCULO!!!!" Entrambi abbiamo urlato quasi all'unisono.
Le ho tolto il cazzo e poi mi sono sdraiato accanto a lei. La mia mano raggiunge lentamente le sue tette.
"Voglio rifarlo..." mi sussurrò all'orecchio.
"Proprio adesso?" Ho chiesto.
Lei annuì.
Mentre ero ancora sdraiato sul suo letto, lei si è arrampicata su di me, ora seduta su di me. Le sue dolci tette penzolano.
Il mio cazzo si è indurito immediatamente quando mi ha detto addosso, perché il suo fantastico culo ci aveva praticamente sbattuto contro. Per un po' mi stava quasi facendo una mini-sega con il culo, scopandomi e stuzzicandomi facendomi quasi entrare dentro di lei.
Ho afferrato le sue bellissime tette e le ho strofinate leggermente.
"Sono fantastici." Ho detto.
"Beh, perché non te li succhi?" mi chiese con un piccolo sorriso.
Beh, non avrei ignorato quell'offerta. Ho alzato la testa e ho messo la mia bocca sui suoi capezzoli, mentre lei continuava a strofinare leggermente il mio cazzo con il suo culo.
"Oh cazzo. Sono così bagnato! Per favore, scopami John!" Ha urlato.
Mentre era sdraiata su di me, l'ho punita.
"Ahhh!" Lei strillò.
Il mio cazzo stava già per venire e ho appena iniziato ad andare più veloce.
"Oh merda Abby! Ti amo!"
"Anch'io ti amo." Disse, mentre mi scopava.
"John, verrò di nuovo!"
Non le ho risposto. Le ho solo messo le mani sulle tette e lei ha continuato a scoparmi.
"Ohh." Lei sospirò.
È caduta accanto a me. Poi l'ho baciata sulle sue bellissime labbra.
"Ogni volta che sei qui e sei annoiato, vieni qui nella mia stanza. Rifaremo tutto da capo." Mi ha detto, mentre mi guardava negli occhi.

EHI! Grazie per aver letto!! Questa è stata la mia prima storia di sesso. Alcune cose sono state aggiustate come età, nomi, ecc. Se ti va posso farne una serie!
--John

Storie simili

Una fantastica vacanza

Cosa fa una donna di circa 30 anni divorziata di recente quando il suo posto di lavoro ha una vacanza di 2 settimane? Beh, vai in vacanza, naturalmente. Il mio ex marito era una persona controllante, aveva bisogno di fare le cose a modo suo nel suo programma. Ma mi aveva fatto sentire a mio agio, immagino che stare con qualcuno dai 20 ai 30 anni lo faccia. Ma sono contento che quel capitolo della mia vita sia finito. Ho potuto vedere i segni un paio di anni fa e penso che inconsciamente volevo comunque uscire dal matrimonio. Ma è stata...

2.1K I più visti

Likes 0

Il mistero del ritiro parte 2_(0)

Il mistero del pickup parte 2 Cindy era stata un'accompagnatrice occasionale che era diventata un'avventura notturna per John, ma dopo che se ne era andata c'era un vero vuoto nella sua vita. Poi l'aveva vista di nuovo alla parata e aveva scoperto che era la figlia diciassettenne del capo della polizia e la sensazione di vuoto era stata sostituita dalla paura. Poi di punto in bianco si era presentata a casa sua e gli aveva detto che sarebbe tornata tra un paio di mesi quando avrebbe compiuto 18 anni. John non riusciva a togliersela dalla testa e in realtà è passato...

2.4K I più visti

Likes 0

Il padrone vuole, il padrone ottiene

Ero in piedi nel mio soggiorno, con indosso i vestiti che mi aveva mandato, calzini neri al ginocchio, perizoma nero, reggiseno nero e un vestito corto trasparente gettato, adorava vedere cosa sarebbe stato presto suo. Il mio Maestro sarebbe tornato in meno di dieci minuti. Dopo l'ultima ora di sms, mi aveva detto che stasera ci sarei stato dentro Ho aperto la porta e lui è entrato e si è voltato verso di me mentre chiudevo la porta, quando mi sono girato la sua mano è andata dritta ai miei capelli, afferrandone un grosso pezzo, mi ha tirato indietro il collo...

1.4K I più visti

Likes 0

Mio marito non lo sa_(0)

Ciao a tutti, beh, questa è la mia prima storia che scrivo sulle mie esperienze sessuali e spero che vi piaccia. Mi chiamo Kristy, ho 29 anni, vivo sulla costa settentrionale del NSW, molto piccola solo circa 5 piedi 2, ho un seno estremamente grande per la mia taglia, una bella figa e un culo piccoli da abbinare, questa storia parla di un incontro sessuale che ho avuto con un ragazzo con cui sono diventato amico mentre lavoravo per una grande azienda di vendita al dettaglio. Era il nostro fattorino ed era molto più anziano, sulla cinquantina ma sembrava molto più...

835 I più visti

Likes 0

Bloccato con la nipote

CAPITOLO 1 Vivo in un appartamento in una casa bifamiliare. Il mio padrone di casa è una simpatica signora anziana. Andiamo d'accordo. La aiuto a fare la spesa, faccio commissioni e faccio piccole riparazioni e manutenzioni in casa. Un tardo pomeriggio stavo guardando la TV quando ho sentito bussare freneticamente alla mia porta. Una ragazzina, immagino un'adolescente, era lì in piedi. Indossava una lunga camicia da notte con i calzini. Ha detto che sua nonna era malata e aveva chiamato i servizi di emergenza sanitaria, posso aiutarla? Mi precipitai nel soggiorno dove sua nonna era sul pavimento. Sembrava molto pallida e...

706 I più visti

Likes 0

Attraverso l'eternità (L'infinito) Libro 3 - Capitolo 12

Il Cavalierato Dopo quella maledetta serata, Noah non aveva fretta di uscire dai bagni, e il fatto di avere la stanza tutta per sé era una gradita serenità. Inoltre presto sarebbe tornato a vivere per strada, dove i bagni caldi erano pochi e rari. Era bello assaporarlo finché poteva, così come la sensazione di un'uniforme fresca. Si fermò nella sala mensa e prese del pane e una mela, poi tornò al suo dormitorio, dopo aver trascorso le ultime ore bramando la morbidezza del suo letto come una vecchia fiamma. Sembrava che non appena chiudeva gli occhi, si aprivano al suono di...

585 I più visti

Likes 0

Leggi dell'attrazione: The Playgirl

NOTA DI FACEBOOK Lunedì 7 settembre 2015 5:13 ora del Pacifico Anche l'attrazione ha delle leggi, ad esempio un cane cagna vuole che vengano seguiti determinati principi prima di colpire e iniziare comunque ad avere rapporti. Dal mio punto di vista, queste sono le principali leggi di attrazione che ho imparato sperimentando sia l'amore che il sesso. 1. Non chiedere mai sesso a un uomo. Sì, mi hai capito bene. Agli uomini non piace quando le donne chiedono loro di fare sesso. Faranno finta di non aver sentito quello che hai detto correttamente, o cambieranno immediatamente argomento, o ti diranno che...

591 I più visti

Likes 0

Due esibizionisti si incontrano

Due esibizionisti si incontrano Recentemente sono dovuto andare nel New Jersey per lavoro. Una volta finito il lavoro ho deciso di scomparire per un po'. Ho spento il cellulare e dopo un viaggio in autobus sono arrivato in una città di medie dimensioni dove non ero mai stata prima. Nessuno mi conosceva o gli importava. Ho affittato una camera d'albergo e mi sono rilassato per la prima volta in un paio di settimane. Dopo tre giorni passati a dormire e mangiare stavo diventando ansioso. Non ero riuscito nemmeno a espormi alla cameriera. Faceva sempre le pulizie mentre ero via. Il tempo...

428 I più visti

Likes 0

Lo Studio xxx

Arthur era il proprietario di 20 anni di uno studio porno, sua madre Sonia era attualmente a carponi leccando la figa della sua ragazza di 19 anni Betty Rogers, amava girare film lesbici ed era il suo più grande produttore di soldi. Anche Arthur aveva un segreto: era un maestro ipnotizzatore. Quindi sia sua madre Sonia che la sua ragazza Betty erano sotto il controllo mentale (suo). La mamma ora era un'esperta lecca fica, quando è stata ipnotizzata 3 mesi fa ha dovuto essere addestrata, da allora è apparsa in oltre 15 film lez, inclusa una coppia in cui recitava con...

2.2K I più visti

Likes 0

Le figlie controllate dalla mente di papà Capitolo due: Regalo di compleanno alla ciliegia della figlia

Le figlie controllate dalla mente di papà Capitolo due: Regalo di compleanno alla ciliegia della figlia Una storia di controllo mentale con fibbia per cintura Per mionome3000 Copyright 2020 Note: Grazie a WRC264 per la lettura beta di questo! Il mio quarantaquattresimo compleanno non era andato affatto come mi aspettavo. Come avrei potuto prevedere che la mia figlia più giovane Tonya sarebbe diventata così civettuola, che avrebbe finito per impalare la sua figa vergine sul mio cazzo e cavalcarmi finché non fossimo venuti entrambi? L'idea di fare sesso con Tonya, figuriamoci con una qualsiasi delle mie figlie, era stata un'idea estranea...

2.3K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.