Piano vizioso

82Report
Piano vizioso

Il piano vizioso- FF7 limone di MISTER BIG T
Questa storia accade dopo che il buon limone è stato posato.

"Vi avverto ragazzi! Se provate a fare qualsiasi cosa, qualsiasi cosa vi rompo le palle!" Tifa urlò ai soldati che la circondavano.

Aveva un po' di sudore sulla fronte ed era spaventata da morire. Highwind MK II ha girato a destra, verso il nuovo quartier generale di Shinra. Quando il vento forte è atterrato, sono stati accolti da un piccolo esercito di Perfect Clouds. Tutto perfettamente operativo.

-------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -----------------

Al campo dei nostri eroi, Yuffie dormiva in tenda. Sognava Cloud o meglio, la cosa che lei e lui avevano fatto prima.

"Ummm.." mormorò.

Si stava masturbando, mentre dormiva. Avrebbe sperato che Cloud fosse suo.

Proprio in quel momento, si udì un enorme botto che la fece svegliare. Non si ricordava nemmeno di non indossare niente, quando uscì dalla tenda.

Vide Cid litigare con Cloud. Entrambi si fermarono e fissarono Yuffie. Presto ha capito di essere parzialmente nuda e ha cercato di coprirsi la figa con la mano destra.

Sia Cid che Cloud si avvicinarono a Yuffie, che ora respirava più pesantemente. Aveva paura di quello che poteva succedere.

Cloud accarezzò il mento di Yuffie e lei iniziò a succhiare il dito di Cloud. Cid iniziò a togliersi il top e lo lasciò cadere da solo. Cloud iniziò a togliersi i vestiti, mentre Cid stava iniziando a baciare Yuffie attorno alla sua pancia, alla sua vita, alle sue gambe e infine, alla sua calda e dolce fica. Proprio in quel momento a Yuffie venne un'idea.

"Così... voi ragazzi ne volete un po'?" chiese scherzosamente, mentre allargava le gambe.

Sia Cid che Cloud si guardarono stupiti. Era una domanda trabocchetto?

"Se mi vuoi Cloud, allora devi sposarmi!" affermò all'improvviso con tono serio.
"M-sposarsi??" Cloud imbavagliato come risposta.

Cloud quasi soffocato. Gli piaceva Yuffie, ma non così tanto. Però è arrivato un angelo salvatore.

"Ti sposerò." disse Cid.
"S-lo farai?" chiese Yuffie, sorpresa da morire.
"Certo. Potresti essere più giovane di me, ma sono abbastanza sicuro che non sia un problema per te?" chiese Cid.
"Ummm... Certo che no! Allora ragazzi... Ne volete ancora un po'?" cantava in modo scherzoso mentre iniziava a leccarsi le dita.

Cloud finì di spogliarsi e prese il suo cazzo nella mano destra. Yuffie si chinò e lo prese tra le mani e iniziò a succhiarlo. Allo stesso tempo, Cid iniziò ad aprirsi i pantaloni, mentre giocava con il culo di Yuffie. Gemette, quando sentì il pene eretto di Cid spingersi in profondità nella sua calda figa. Si concentrò guardando il pene di Cloud, che iniziò a succhiare ancora più forte, facendo respirare Cloud come un cavallo asmatico.

"G-Gesù! C-come ha fatto a diventare c-così buona?" pensò.

Stava sorridendo. Yuffie è stato meraviglioso. Sentì che Cid stava aumentando il ritmo, il che la fece urlare. ("E' difficile parlare con un cazzo in bocca" - vecchio detto cinese) Questo solleticò moltissimo Cloud e lui venne nella bocca di Yuffie. Stava per sputarlo, ma poi ha sentito Cid spingere il suo cazzo dentro di lei e lei è rimasta senza fiato e ha accidentalmente ingoiato tutto lo sperma. Tossì un po', ma poi si accorse che in realtà le piaceva il sapore di quello. Non molto tempo dopo, Cid è entrato nella fica di Yuffie.

-------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -----------------

"Allora stronza? Cosa ne pensi del nostro nuovo quartier generale?" chiese Scarlet.
"Cosa stai combinando questa volta?" Tifa gridò.

Scarlet fece una risata, che fece rabbrividire Tifa.

"Sai... Quando il flusso di vita ha spazzato via la meteora, hai qualche idea di quanta energia di mana sia passata attraverso le terre? Abbastanza energia per alimentare cinquanta midgar! Ad ogni modo, dal momento che quell'energia non è di proprietà di nessuno ", noi della Shinra Corporation abbiamo deciso di prenderlo per i nostri usi. Ne abbiamo bisogno se vogliamo realizzare il nostro sogno." Spiegò Scarlet.
"L'ultima volta che hai voluto qualcosa, il mondo intero era quasi distrutto! Cosa vuoi adesso?" Tifa aveva appena finito quella frase, quando vide che Vincent era stato scagliato davanti a loro. “Lui è... è...” sbadigliò.
"È vivo. Ma ho già ottenuto quello che volevo da lui." Disse Scarlet, toccandosi la pancia. "Vedi.. Se vogliamo davvero ottenere il mana per noi, abbiamo bisogno di qualcuno che possa controllarlo. Assorbirlo. Ora sto aspettando un bambino. Sarei stupido a sprecare la mia vita tenendo dentro di me un fottuto verme e succhiare la mia giovinezza, però! No, il nostro scienziato ha già iniziato i progressi per trasferire quel bambino. In te. E qui arriva la parte migliore. Gli verrà fatto il lavaggio del cervello nel momento stesso in cui nascerà! Questo per impedire qualsiasi tipo di disastro. Considerati onorato."

Dopo questo ha fatto un piccolo movimento ai soldati e un soldato ha colpito Tifa con la parte posteriore della sua pistola.

-------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -----------------

"Allora stai bene?" chiese Elaine a Rude, il calvo membro turco.

Silenzio.

"Jesus Rude, potresti parlare qualche volta!" Elaine gli urlò.

Silenzio.

"Dimenticalo." Elena sospirò.

Elaine si tastò il corpo. Tutto era ancora al suo posto. Guardò Rude per un po'. Era piuttosto carino con quel vestito. Rude si alzò in piedi e fece un piccolo movimento, che secondo Elaine significava "stai bene?"

Elaine annuì e sorrise dolcemente. Poi un enorme shock le venne in mente. L'esplosione che ha distrutto l'intera Midgar! Poi guardò in basso. Erano le uniche persone viventi rimaste al mondo? Guardò Rude e gli si avvicinò. Cominciò a tastargli il viso e gli tolse gli occhiali da sole. Quindi fece un bacio con la lingua al suo ignaro partner. Rude aprì la bocca in puro stupore, quando Elaine iniziò a togliersi l'uniforme. Ha rivelato le sue belle tette ei suoi capezzoli sodi, che ha strofinato delicatamente. Si chinò vicino ai pantaloni di Rude e iniziò ad aprirli.

Il pene di Rude era già spuntato dai pantaloni, cosa che lo fece sentire imbarazzato. Gli prese dolcemente il cazzo tra le mani e iniziò ad accarezzarlo. Rude sussultò, quando Elaine iniziò a usare la mano sinistra per muovere le sue palle. Presto Elaine si fermò e si tolse le mutandine bagnate. Poi spinse Rude un po' in avanti e si sedette sul suo cazzo. Ha dimenato il culo, mentre si muoveva su e giù a un ritmo crescente. Iniziò ad ansimare pesantemente e si sporse vicino a Rude, baciandolo di nuovo con la lingua. Questa volta, Rude ricambiò il bacio e tastò la schiena di Elaine.

Rimase senza fiato, quando raggiunse l'apice del suo orgasmo, quando il pene caldo di Rude le schizzò dritto nella figa.

-------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -----------------

"Sniff... Sento odore di olio..." disse RedXIII.

"Che cosa?" chiese Cloud mentre si alzava barcollando. "Petrolio... Molto petrolio... E metallo... Nel nord..." continuò RedXIII, ringhiando un po'. Gli eroi guardavano a nord. C'erano degli elicotteri che volavano intorno a un enorme tempio hi-tech. C'era un gigantesco marchio Shinra sui lati e ciò che spaventava di più i nostri eroi, c'erano tonnellate di nuvole perfette. "Oh... Merda. Te li ricordi? Siamo quasi morti quando abbiamo combattuto contro uno di loro. UNO! Devono essercene almeno 100!" urlò Yuffie.

Cloud: "Come può essere possibile?"

-------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -----------------
Voce: "Buongiorno bella". Quando Tifa si svegliò, vide una specie di professore incatenato accanto a lei.

Tifa. "Chi sei?"
Gerald: "Sono il Dr.Gerald. Sono quello che ha fondato una cosa così perfetta come Jenova..."
Tifa: "Hai creato Jenova?"
Gerald: "No, non l'ho fatta io... è una lunga storia..."

Ma prima ancora che il dottor Gerald potesse iniziare, due soldati aprirono la porta. Ora, quando la luce entrò nella stanza, Tifa vide che si trovavano in una specie di cella di prigione. L'altra guardia colpì il dottor, mentre l'altra accarezzò il mento di Tifa. "Così carina..." disse e baciò Tifa. All'improvviso, saltò indietro e urlò con il sangue che gli usciva dalla bocca. "QUELLA PUTTANA MI HA MORSO !!" Tifa aveva un sorriso malvagio sul viso. "Un ragazzo premuroso... Ehm, pulcino? So come gestire i pulcini". Disse la prima guardia. Senza preavviso, ha spinto il suo pene nella figa secca di Tifa. Rimase senza fiato perché faceva molto male. Ha cercato di colpirlo, ma era incatenato al muro. L'altro ragazzo, tuttavia, ha spinto da parte il primo. "È il mio turno!" Ha iniziato a scopare anche con Tifa, ma il primo è tornato e ha detto: "Non avevo ancora finito!" Ben presto questi due furono impegnati a combattersi l'un l'altro. Ma poi, la porta si è aperta di nuovo. Era Scarlet ed era arrabbiata.

Scarlet: "Se mai, mai più lo farai e le danneggerai i genitali, taglierò io stesso i peni dei tuoi ragazzi!"
1stGuard:"M-ma io"
Scarlet: "Ma niente! È essenziale che sia in buona forma, quando partorisce."

Essere concluso…

Storie simili

Una fantastica vacanza

Cosa fa una donna di circa 30 anni divorziata di recente quando il suo posto di lavoro ha una vacanza di 2 settimane? Beh, vai in vacanza, naturalmente. Il mio ex marito era una persona controllante, aveva bisogno di fare le cose a modo suo nel suo programma. Ma mi aveva fatto sentire a mio agio, immagino che stare con qualcuno dai 20 ai 30 anni lo faccia. Ma sono contento che quel capitolo della mia vita sia finito. Ho potuto vedere i segni un paio di anni fa e penso che inconsciamente volevo comunque uscire dal matrimonio. Ma è stata...

1.1K I più visti

Likes 0

Macinazione Nella Sabbia

Sono sdraiato sulla spiaggia a prendere il sole. La giornata non poteva andare meglio. Ero a migliaia di miglia dal lavoro, dal traffico dell'ora di punta, da chiunque conoscessi e non avevo niente in programma. Mentre guardavo le onde rotolare e tornare indietro, ho iniziato a pensare alla vita notturna qui. Non riesco a sedermi molto bene sulla spiaggia tutto il tempo. Voglio dire, l'ho adorato, ma avevo bisogno di farmi pompare il sangue. Un po' di eccitazione! Sono passato dalla reception del resort in cui alloggiavo e ho chiesto cosa facevano per passare il loro tempo. Non volevo andare in...

827 I più visti

Likes 0

Il giorno più bello

Questa mattina è iniziata alla grande. Meglio di come l'avrei mai potuto immaginare. Avevo fatto un patto con mia moglie. Se voleva che usassi i soldi che avevo vinto nella partita di poker di questa settimana per andare a Columbus e vedere la nuova discoteca che avevano costruito, avrebbe dovuto concedermi un'intera giornata di piacere sessuale ogni volta che ne avesse la possibilità. Questa mattina è iniziata svegliandomi con la sua figa luccicante che si librava a pochi centimetri dalla mia faccia. Lei sa quanto mi piace mangiare la sua figa. Deve essersi svegliata molto prima perché la sua figa era...

842 I più visti

Likes 0

Aiuto voluto parte 7

Mi chiedevo se avessi imparato la lezione mentre tornavamo a casa. Non solo, ho iniziato a calcolare quanto è costata la mia stupida avventura con Caitlyn. Tra il suo vestito, le scarpe e la roba, i miei vestiti nuovi, la cena e la mancia, il biglietto del taxi per cui le ho dato i soldi, e la benzina; doveva essere vicino a nove fatture. Inoltre la frikkin' pneumatico doveva essere riparato. Ho guardato Caitlyn. Stava dormendo. C'è stato qualcosa di positivo che è emerso da tutta questa disavventura? La sua figa è stata rasata. Ma stasera non vedrei niente di tutto...

1.1K I più visti

Likes 0

Nome di morte 3

Nome della morte 3 Se non leggi in sequenza potresti perderti La sveglia del cellulare mi ha svegliato alle 22:00. Odiavo il turno di notte, ma dovevo essere Rick per qualche giorno in più o fino a quando non riuscivo a trovare un piano migliore. Doccia e rasato e si è vestito prima ancora che Lisa sapesse che ero alzata. Stava sbrigando le scartoffie e guardando la tv. Maledizione delle mogli domestiche disperate, odiavo quello spettacolo. Per favore, stai attento stasera. Penso che ti saresti preso un'altra notte libera. Lei disse. Guardandomi caricare la cintura. Si alzò e si avvicinò a...

758 I più visti

Likes 0

Aggiornamento in ritardo- J è ancora premuroso!

Bel titolo? Ho pensato che fosse divertente, ma il mio stile di umorismo non è di altissimo livello, quindi divago. Mi siete mancati tutti, miei fedeli lettori. Vedere tutti i tuoi commenti sul non voler vedere la fine dell'ira di Gaia mi riempie il cuore di calore e gioia, quindi grazie per questo. Ora mettiamoci al lavoro....... Sono vivo! Prometto che non sono uno zombi, quindi non preoccuparti, ho appena trascorso un mese in purgatorio, ma ora che sono tornato, ho alcune cose di cui devo scriverti, miei fedeli lettori. Innanzitutto perché è ciò per cui siete qui tutti, l'ira di...

622 I più visti

Likes 0

HOBO - Capitolo 15

CAPITOLO QUINDICI Iniziammo l'anno successivo ancora più frenetico del precedente. Il ristorante era decollato molto più velocemente del previsto e Michelle lavorava dalle dodici alle quattordici ore al giorno. Aveva assunto Eddie Sampson come manager che la teneva libera di occuparsi della cucina. Aveva anche assunto un altro cuoco e un'altra cameriera. Entro giugno quasi tutte le sere dovresti aspettare un tavolo tra i trenta ei quarantacinque minuti. Michelle sarebbe tornata a casa fino a dopo mezzanotte quasi tutti i giorni. Il primo luglio di quell'anno, ero seduto sul divano a guardare la televisione in attesa che Michelle tornasse a casa...

572 I più visti

Likes 0

Lo spettacolo via webcam di Tasha

La trasmissione sexy della webcam della diciottenne Tasha viene interrotta dall'animale domestico di famiglia. Sono Tasha, ma tutti mi chiamano Ta-Ta. A causa dei miei seni al cioccolato 38 C. Ho 18 anni e sono piccola, alta 5'6 pollici, 115 libbre di cioccolato fondente. Faccio un taglio di capelli corto alla Halle Berry. Con un fondoschiena di mela che farebbe dire a J-Lo Dannazione Vivo ancora con i miei genitori e il mio stupido fratellino quindicenne Calvin Jr (soprannominato C.J) Inoltre, abbiamo un pitbull di 3 anni di nome Bullet. Di chi mi fissa costantemente con quei penetranti occhi azzurri, mentre...

1.2K I più visti

Likes 0

Fare da babysitter con Tara pt.2

Quindi, eccomi qui, in piedi nella stanza della mia migliore amica, il mio cazzo semiduro ancora nella sua mano, un po' del mio sperma ancora sulle sue labbra e sulla sua lingua. Mi sentivo come se la mia stessa forza vitale si fosse trasformata in sperma e fosse stata risucchiata fuori dal mio cazzo tutto in una volta. Eppure, volevo di più. Mi aveva appena fatto il pompino più incredibile della mia vita e ora volevo ricambiare il favore. Si distese sul letto, scivolando fuori dalle sue mutandine che erano già impregnate di anticipazione, dandomi la prima visione completa di lei...

1.1K I più visti

Likes 0

Il dominio finanziario di Steven Miller

Capitolo 1: Riparazioni Per la maggior parte dei bianchi, la loro risposta istintiva e condizionata alla semplice menzione della parola riparazione è gridare: La mia famiglia non ha mai avuto schiavi. Non pago alcun risarcimento! Voi neri dovete semplicemente superarla, la schiavitù era nel passato, lasciate perdere, per l'amor di Dio. Per Werner Steven Miller, Steven per molti, le sue percezioni erano completamente opposte. Steven aveva un desiderio radicato e irresistibile di pagare per i peccati del suo ipotetico padre; desiderava essere il cattivo animale domestico di una sadica dea d'ebano che lo avrebbe sottoposto alle sue richieste erotiche. Dato che...

1.1K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.