Dani ed io

35Report
Dani ed io

Dani era uno storditore francese di 15 anni! Aveva lunghi capelli biondi fino al culo, seni perfetti, pancia piatta e gambe lunghe. Il problema era... era mia cugina.

Viveva con sua madre in Francia e l'ho vista solo durante le vacanze scolastiche. Quest'estate era venuta con la sua sorellina e poiché suo padre era al lavoro durante il giorno, ho dovuto prendermi cura di loro. Hanno imparato la mia solita routine quando i miei genitori erano via; suona la chitarra, prendi qualcosa da mangiare, gioca ai giochi per PC, suona la chitarra, prendi qualcosa da mangiare! Quella sera tardi, però, quando suo padre venne a prenderli, Dani fece qualcosa che mi colse di sorpresa.

«Papà, Craig ha detto che potevo fermarmi da lui stasera. Posso restare pleeeeeeeee!” È scappata. "Se per te va bene Craig?" Ha chiesto "Non voglio che lei limiti il ​​​​tuo stile !!". "Oh, non è un problema!" balbettai ancora ripreso dal suo suggerimento. "Bene, allora ci vediamo domattina." Disse il papà di Dani. Lo baciò sulla guancia ed entrammo. Ho tirato fuori il letto di riserva da sotto il mio e lei si è infilata sotto le lenzuola! Ho spento le luci e l'ho sentita armeggiare in giro, cercando silenziosamente di spogliarsi. Mentre mi spogliavo in boxer potevo dire che mi stava guardando! Restammo entrambi sdraiati nei nostri letti a parlare per un po' prima che mi addormentassi...

…Sono stato svegliato nel cuore della notte quando ho sentito che le mie coperte venivano lentamente tolte. Ho aperto leggermente gli occhi per vedere Dani in piedi sopra di me in mutande che tirava indietro le lenzuola. Pensava che fossi addormentato e non si era accorta che mi accarezzava lo stomaco con la mano. Di tanto in tanto mi guardava per controllare che stessi dormendo, ma io tenevo gli occhi chiusi perché non lo dicesse. Abbassò il viso sul mio, i suoi capelli ci circondarono. Potevo sentire il suo respiro sulla mia pelle. Era così tranquilla. Dani mi ha baciato dolcemente sulle labbra, poi di nuovo più a lungo. Poi si fermò per un po', non osavo guardare per vedere cosa stesse facendo. Con mia sorpresa e piacere ho poi sentito la sua lingua liscia e bagnata spingere oltre le mie labbra e nella mia bocca. La dolce adolescente mi ha leccato il palato e ha assaggiato la mia lingua. Emise rumori di risucchio sommessi mentre la sua lingua danzava dentro la mia. Poi ho sentito i suoi lunghi capelli scivolare sul mio petto e la sua lingua morbida assaporare il mio corpo. Questo è stato così eccitante che il mio cazzo ha fatto un enorme rigonfiamento nei miei pantaloncini! Lo vide e presto sentii le sue dita scivolare sotto l'elastico per farle scendere fino alle mie ginocchia. Lo ha fatto così delicatamente, non l'avrei mai sentito... se fossi stato addormentato! Si è alzata e ha guardato il mio membro palpitante per un po', questo era probabilmente il primo cazzo eretto che avesse mai visto! Poi ha messo tutta la sua mano intorno al mio membro e ha cominciato a pomparlo molto lentamente, per non svegliarmi! Vide il pre-cum accumularsi sulla testa e si chinò per leccarlo via. Ancora una volta ho sentito i suoi capelli drappeggiati sul mio corpo e il suo respiro caldo sulla mia protuberanza. Fece una pausa mentre assaggiava il liquido salato, poi si abbassò e prese tutto il mio cazzo in bocca. Amico, era brava! Mi ha succhiato il cazzo e mi ha massaggiato le palle così delicatamente che ero in estasi! Ho pensato di giocare con lei per un po', quindi mi sono lamentata piano e mi sono girata per un po'. Ma questo non l'ha fermata. Sono venuto così in fretta, sperma caldo e appiccicoso che le sparava in gola. Ha ingoiato fino all'ultimo pezzo, non è stata versata una goccia! Si sedette e si leccò l'ultimo pezzetto dalle labbra. Mi fissò nel buio. L'ho guardata con gli occhi socchiusi, e lei si è chinata e mi ha baciato. Dani mi ha baciato così appassionatamente che giuro che quel bacio avrebbe potuto farmi venire di nuovo! Poi mi leccò il sudore dalla fronte, la sua lingua bagnata mi scivolò sulla pelle. Le piaceva il sudore del mio collo, del mio petto e del mio stomaco. Ha persino fatto scorrere la sua dolce lingua lungo la pianta dei miei piedi e tra le mie dita. Alla fine mi sollevò le braccia sopra la testa, così delicatamente, in modo da poterle leccare sotto le mie braccia. Il mio cazzo era, ancora una volta, dolorosamente duro! Si arrampicò di nuovo nel suo tallone e si rannicchiò tra le lenzuola.

Quando fui sicuro che stesse dormendo, scesi dal letto, la scavalcai con cautela e mi precipitai in bagno per masturbarmi! Quello che era successo quella notte mi è passato per la mente per tutto il tempo! Sulla via del ritorno al mio letto mi sono fermato e l'ho guardata dormire. Giaceva distesa sul letto, le coperte la coprivano solo a metà. Il suo bellissimo ventre piatto e il grazioso ombelico sono appena visibili nella scarsa luce. Mi accovacciai accanto a lei e le scostai i lunghi capelli biondi dal viso e pensai tra me...

…"Ora è il mio turno!!!"

Storie simili

L'afair2

HO PENSATO CHE VISTO CHE STIAMO PROVANDO COSE NUOVE PRIMA DI ENTRARE NEL SUO CULO, VOGLIO CHE LEI MI PREGA DI SCOPARE IL SUO CULO. Sono andato e ho preso del ghiaccio e 3 mollette. LE HO CHIESTO SE LE PIACE ESSERE LEGATA AL LETTO NON HA RISPOSTO, COSÌ L'HO SCHIACCIATO IL CULO PIÙ DURAMENTE CHE POTREBBE POI afferrerle i capelli tirando indietro la testa e le ho detto che TI HO CHIESTO A? RISPONDI O TI SCHIACCIA ANCORA. CON LA PAURA NEGLI OCCHI E IL DESIDERIO CHE GOCCIA DALLA FIGA, HA DETTO CHE LE PIACIUTO. Sono scivolato sotto di lei...

522 I più visti

Likes 0

Una storia per donne

Prima di iniziare... Facciamo un patto. Se ami la mia storia, aggiungi SnapC. Desidero incontrare persone di mentalità aperta e amo condividere e ricevere foto. Affare? Utente: Kazaragh Le mie fantasie e desideri sono infiniti, tutti abbiamo voglie e feticci. Il piacere è la cosa più naturale che noi umani possiamo desiderare, e desiderare è umano. Lascia che la mia scrittura si imprima nella tua mente, prenditi il ​​tuo tempo per immaginarla e per gli anni a venire ricordala. Vi scrivo con il desiderio di condurvi in ​​un viaggio della mente tentando di prendere la lussuria dentro di me e mettendola...

915 I più visti

Likes 0

ISTRUZIONE UNIVERSITARIA

Ho appena trovato questo sito l'altro giorno e finora lo adoro. Vorrei raccontarvi della mia prima volta con l'uomo sul sesso maschile, ma prima voglio parlarvi di me e di come sono arrivato al punto di fare sesso con un uomo. Sono un uomo di 53 anni divorziato da 30 anni. Vivo in una città che ha un college statale e possiedo un'azienda di autotrasporti. ma è successo tutto quando avevo 30 anni. Ero a Los Angeles a scaricare il mio camion e mentre lo scaricavano stavo pranzando dal carro del pranzo, dopo aver mangiato stavo buttando via la spazzatura e...

890 I più visti

Likes 0

Un compleanno in incesto Capitolo 34

Manca un capitolo! La serie è quasi finita. Tutto si riduce a questo. Godere. È passato un mese intero da quando papà ha detto che ci avrebbe dato una possibilità e, francamente, è stato davvero un buon mese. Ci siamo assicurati di stare alla larga da papà quando ci sentivamo affettuosi, e lui ha fatto del suo meglio per accettare di sapere cosa stava davvero succedendo. Siamo tornati lentamente alla relazione che avevamo prima del giorno in cui ha trovato la foto, anche se ci è voluto un po' di tempo perché abbiamo deciso di essere chiari su tutto, da ogni...

939 I più visti

Likes 0

Il giorno più bello

Questa mattina è iniziata alla grande. Meglio di come l'avrei mai potuto immaginare. Avevo fatto un patto con mia moglie. Se voleva che usassi i soldi che avevo vinto nella partita di poker di questa settimana per andare a Columbus e vedere la nuova discoteca che avevano costruito, avrebbe dovuto concedermi un'intera giornata di piacere sessuale ogni volta che ne avesse la possibilità. Questa mattina è iniziata svegliandomi con la sua figa luccicante che si librava a pochi centimetri dalla mia faccia. Lei sa quanto mi piace mangiare la sua figa. Deve essersi svegliata molto prima perché la sua figa era...

712 I più visti

Likes 0

Ragazzi adolescenti nudi che nuotano al liceo con hard-on

Ero una matricola in un liceo di una grande città negli anni '70 e non sono rimasto sorpreso quando nel mio primo semestre ho nuotato e per motivi di salute pubblica, tutti i ragazzi lo facevano nudi. Ero stato avvertito dai miei fratelli maggiori e provenendo da una famiglia di nove bambini, tra cui sorelle e una madre che allatta continuamente, non ero timido o estraneo al corpo nudo. Il primo giorno ci è stato detto che se avessimo sentito tre brevi raffiche di fischio, dovevamo uscire rapidamente dalla piscina, allinearci sul bordo e affrontare le gradinate, perché potrebbe esserci un'emergenza...

813 I più visti

Likes 0

Quello che desideri

Ho 25 anni, ho recentemente terminato la scuola di legge e lavoro a ore assurde come junior associate in uno studio di medie dimensioni specializzato in diritto assicurativo. La paga è abbastanza decente, ma il lavoro è noioso. Se non fosse stato per Kaitlyn, avrei smesso mesi fa, ma lei rallegra le mie serate e rende tollerabile la fatica settimanale. Ci siamo conosciuti al college, ci siamo innamorati e ci siamo sposati quando ci siamo laureati. Poi la scuola di legge per me e un Master in Pedagogia per lei. Ha 23 anni e gira la testa. La prendo in giro...

1K I più visti

Likes 0

Aiuto voluto parte 7

Mi chiedevo se avessi imparato la lezione mentre tornavamo a casa. Non solo, ho iniziato a calcolare quanto è costata la mia stupida avventura con Caitlyn. Tra il suo vestito, le scarpe e la roba, i miei vestiti nuovi, la cena e la mancia, il biglietto del taxi per cui le ho dato i soldi, e la benzina; doveva essere vicino a nove fatture. Inoltre la frikkin' pneumatico doveva essere riparato. Ho guardato Caitlyn. Stava dormendo. C'è stato qualcosa di positivo che è emerso da tutta questa disavventura? La sua figa è stata rasata. Ma stasera non vedrei niente di tutto...

968 I più visti

Likes 0

Nirvana celeste: parte 1

Come la maggior parte dei miei altri lavori, questa storia si concentra più sul dramma e sulla storia che sul sesso (ma c'è il sesso, non preoccuparti). Per una migliore esperienza di lettura, ti consiglio di sballarti prima di procedere. Capitolo 1 La giovane donna infilò per l'ennesima volta le sue dita tra le succose labbra gonfie della sua fessura, mordendosi il cuscino per attutire i suoi gemiti di piacere. Era sdraiata a letto, il sole si avvicinava all'orizzonte orientale mentre i minuti scorrevano sulla sua sveglia. L'ora era presto, prima del risveglio dei suoi genitori, ma era così che le...

1.2K I più visti

Likes 0

La mano amica di una madre Ch. 6

Capitolo sei: madri, figli e amanti Alla fine, le braccia di Jason Jackson sono rimaste intonacate per altre due settimane, per un totale di sei in tutto. La notizia della loro rimozione è stata accolta da un enorme sospiro di sollievo e poi da un'esultanza per il giovane. Ma l'euforia e il sollievo furono immediatamente sostituiti da un senso di sgomento e incredulità, perché quando i calchi furono effettivamente tolti Jason rimase scioccato nel vedere le sue braccia un tempo muscolose e abbronzate che sembravano di un giallo pallido slavato, raggrinzite e magre. Dov'erano finiti i suoi adorabili bicipiti tonici? Fu...

705 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.