Innocenza Pt 1

77Report
Innocenza Pt 1

Codici: D/s, NC, V, M/f

Dichiarazione di non responsabilità: la storia seguente contiene menzione dello stato del Vermont. Questo può riportare immagini traumatiche per chiunque abbia mai vissuto quel tipo di esperienza. Se il Vermont è discutibile per te o per chiunque nella tua famiglia, ti consigliamo vivamente di non continuare a leggere. Se continui a leggere e sei offeso dalla presenza del Vermont, sei stato avvisato.

Innocenza

C'è solo qualcosa da dire sul rovinare l'innocenza. Molte persone glorificano lo stupro di una vergine, ma non si chiedono mai perché. È il fatto che sono in grado di fare qualcosa che nessuno potrà mai più fare, o è qualcosa di più insidioso? Credo che siano le semplici gioie di guardare la scintilla di una giovinezza spegnersi in un momento di dolore.

Un momento dico! Beh, forse più di un momento. È un'esperienza da assaporare al meglio. È come una vita che può essere tolta solo una volta, e poi se ne è andata per sempre.

Dico a me stesso che ogni volta che ricevo un nuovo animale domestico. Oggi non fa eccezione. Ho appena acquisito un giovane dal quartiere migliore del Vermont.

Questa giovinezza è giovane e virile. È di buona educazione, anche se non si è mai allevata da sola. Trovo che il concetto di prendere questa cosa deliziosa per la prima volta con delicatezza sarebbe un crimine più o meno allo stesso modo in cui potresti vedere quello che sto per fare come un crimine. Prenderla con tutta la forza di un fiore sarebbe come forgiare una spada con una piuma. Non farei al mondo questa ingiustizia. Il mio martello avrebbe colpito duramente e lei sarebbe diventata un bel giovane animale domestico.

Come intenditore di belle donne, sapevo che doveva esserci un modo intelligente per farlo in modo più efficace. Avevo una mente ed ero ben educato. Questo era un vantaggio che ho preferito condividere con coloro che ho catturato. I miei animali domestici dovrebbero essere di intelligenza superiore alla media o migliore e dovrebbero avere una buona attitudine all'apprendimento. Come stupratore perspicace non avrei niente di meno.

Considerai ciò che sapevo del fiorellino che avevo legato appeso a un gancio nel mio soffitto. Era di statura media, aveva lunghi capelli rossi e occhi castani e aveva una pelle essenzialmente perfetta. La sua pelle aveva una carnagione decisamente rossa ed era poco ampia di petto.

Indossava i pantaloni eleganti necessari per la sua scuola, oltre a una camicia bianca. I suoi seni poco ampi erano stati una sorpresa quando ho visto che sotto la maglietta indossava un reggiseno ad acqua. I suoi capelli erano raccolti in una coda di cavallo e portava gli occhiali.

Le avevo portato via le scarpe, perché ho scoperto che quando gli animali domestici venivano pettinati per la prima volta cercavano di correre. Avevo ghiaia tagliente che portava al mio vialetto. La maggior parte delle ragazze ha trovato abbastanza difficile correre perché i loro piedi venivano strappati.

Era in forma, aveva persino accettato un lavoro proprio per questo scopo. Mi piacerebbe sicuramente sconfiggerla con una rissa. Ah, le gioie della caccia. Ho assaporato ogni momento della caccia con il gusto che ha un amante dei vini pregiati quando degusta una nuova e meravigliosa annata.

Ma sto divagando. Avevo bisogno di capire cosa sapevo della donna.

Ho riflettuto per diversi momenti e ho riflettuto su ciò che avevo imparato osservando il fiore per così tanto tempo. Il piccolo petalo di fiore aveva paura dell'altezza, quindi se avessi voglia di torturarla l'avrei semplicemente sospesa dal lampadario nella sala da ballo. Era di un'altezza sufficientemente alta da far risuonare le sue deliziose urla per tutto il luogo.

La cosa dolce aveva anche una personalità dominante. Le piaceva pensare a se stessa come migliore di coloro che la circondavano. In verità era migliore delle persone che era cresciuta conoscendo. D'altra parte non era cresciuta conoscendomi. Avrei dovuto insegnarle l'umiltà se voleva diventare uno dei miei animali domestici.

Avrei dovuto prenderla in modo tale che si vergognasse del modo in cui si è esibita. Avrebbe dovuto liberarsi in un modo che la sua forza di volontà e la sua forza fossero messe in discussione. Sarebbe stato davvero delizioso, ma la cosa principale che dovevo evitare era mandarla in uno shock catatonico. Ne avevo persi diversi e sapevo che era una delle cose più fastidiose con cui avessi mai avuto a che fare. La volontà su questo era forte, quindi non pensavo di dovermi preoccupare, ma sapevo che poteva essere una possibilità.

La stanza in cui mi trovavo era un secondo seminterrato nascosto sotto casa mia. Avevo tre seminterrati nell'edificio e mi ero molto affezionato a loro. Questa stanza aveva tre uscite e solo una di esse andava al piano terra. Il primo era una botola verso l'alto. Era l'unico modo per salire al piano terra e non era ovvio. Il secondo modo era andare all'uscita nord. Ciò ha portato a un armadio per la carne piuttosto grande. È stato tenuto abbastanza freddo e l'ho usato per conservare la selvaggina grossa che mia sorella mi manda periodicamente.

L'uscita sud portava alle chiamate dove tenevo alcuni dei miei altri animali domestici. In quella direzione c'erano le scale del mio terzo seminterrato. In quel seminterrato ho tenuto gli animali domestici in cui avevo fatto irruzione completamente. Mi hanno aiutato a prendermi cura dei nuovi animali domestici e anche a fare il lavoro che ha fatto funzionare l'intera struttura.

Ai piedi della mia sedia c'era una pistola. Sarebbe abbastanza letale nelle mani di uno dei miei animali domestici non addestrati, e sarebbe una responsabilità tenersi sulla scena di uno stupro. Era lì per dare l'impressione sbagliata. La pistola era vuota e l'arma aveva la sua sicura. Avevo messo dei falsi proiettili inerti nella pistola. In ogni caso era una pistola non standard. Era un revolver da otto colpi che somigliava a una specie di magnum.

“Shell ho chiamato per attirare la sua attenzione.

La sua testa si alzò, ma era cieca piegata e le sue braccia erano legate sopra la testa. Cosa vuoi, bastardo? la sua voce era arrabbiata e uniforme. Avrei bisogno di insegnarle alcune lezioni prima di lasciarla andare.

“Ti consideri una ragazza intelligente, vero? Le ho chiesto questo con voce calma mentre mi avvicinavo a lei. Bene, come ragazza intelligente sei senza dubbio giunta alla conclusione che sei in pericolo. Ho preso un respiro profondo e ho sorriso. Non si sarebbe goduta quello che sarebbe successo dopo.

Ho allungato una mano e le ho tolto la benda. I suoi begli occhi marroni brillavano di furia per quello che le avevo fatto. Il condizionamento ci insegna che la punizione e un sistema di ricompense sono utili per alterare un modello di comportamento. Infilai una mano in tasca e tirai fuori un collare che mia sorella aveva usato per addestrare uno dei suoi più feroci animali da caccia. La cosa era collegata al mio orologio, ma con un po' di ingegno da parte mia ho fatto sembrare che fosse collegato a un telecomando.

Ho agganciato il colletto al collo della ragazza e l'ho chiuso a chiave in modo che non potesse essere tolto. Ho puntato il telecomando verso di lei e il telecomando ha colpito il mio orologio. Tutto il suo corpo è diventato increspato. Devo confessare che una parte del mio corpo ha fatto lo stesso in una forma di azione di simpatia.

Si era concentrata su quanto mi odiasse, senza dubbio. Ora tutto ciò a cui riusciva a pensare era quanto dolore stava provando. Un po' di dolore è uno strumento meraviglioso per spezzare la concentrazione. Gocce di sudore le apparvero sulla fronte mentre si dimenava. Il movimento era come una danza elegante.

“Posso aspettarmi che tu sia civile ora? Sapevo che non potevo, ma ho deciso di non distruggere la batteria interna in una sola volta. I piaceri della carne sono disprezzati perché le persone credono che siano un tentativo di inseguire i piaceri del cielo. Posso dirti con certezza che se dovessi mai vedere un bellissimo angelo in mia presenza che avesse le delizie da offrire che hanno fatto i miei animali domestici, che sicuramente amerei violentarlo più di quanto stuprare una donna mortale.

Ho usato il mio telecomando per abbassarla e l'ho baciata sulle sue labbra arrabbiate. Ho premuto il telecomando contro l'orologio e il suo corpo ha avuto di nuovo uno spasmo. Allora hai intenzione di baciarmi? Le ho chiesto. Non ha fatto nulla e ho posizionato la mia bocca a pochi centimetri dalla sua.

Si sporse in avanti e posò le sue labbra sulle mie. L'ho tenuta stretta al mio corpo e ho sentito i suoi seni contro il mio corpo. Si sentivano bene anche se intellettualmente sapevo che in realtà erano principalmente il suo reggiseno.

“Ecco adesso, non è stato così difficile. Penso che ti ricompenserò per questo. Non mi importava davvero di meno del condizionamento a quel punto, ma mi ha dato una scusa per deluderla. Tornai alla mia sedia e mi sedetti. Ho premuto un pulsante sul mio telecomando e il guscio è caduto immediatamente a terra.

Allentò rapidamente i suoi legami e si sfregò i polsi. A questo punto ha deciso di guardarsi intorno. Potevo vedere i suoi occhi illuminarsi per un momento sulla mia pistola e poi sulla porta. Era chiaro cosa stesse pensando, quindi l'ho invitata a venire a sedersi sulle mie ginocchia. L'ho fatto per costringerla a fare qualcosa che non le piaceva anche quando pensava di avere un certo controllo sulla situazione.

Sapevo per certo che Shell era vergine, e sapevo anche per certo che odiava sedersi in grembo alle persone. Lo trovava imbarazzante e scomodo. Sospetto che abbia qualcosa a che fare con il fatto che ha inconsciamente paura del sesso. Qualcosa nel suo passato l'aveva sfregiata. Probabilmente non sapeva nemmeno cosa fosse.

Si avvicinò a me e si sedette sulle mie ginocchia. La mia mano scivolò dolcemente tra le sue gambe. Sapevo che si sentiva a disagio, ma era così che volevo che si sentisse. Se non avessi approfittato delle sue debolezze mentali non avrei passato così tanto tempo a guardarla dentro.

Un uomo saggio prende sempre tutte le informazioni che può ottenere prima di essere costretto a impegnarsi. Le ho delicatamente aperto le gambe e ho iniziato a strofinare la sua fessura. Era incredibilmente inconsapevole della propria sessualità. Cominciò a dimenarsi a disagio per le sensazioni che stava provando. Sarebbe impossibile darle un orgasmo completo durante il sesso, ma ho pensato che avrei potuto avvicinarla in modo affidabile all'orgasmo.

Con la mia mano libera ho cominciato a slacciarle i pantaloni. Sapeva che non poteva permettermi di farlo, quindi ha scelto quel momento per prendere la pistola. Quando la sua mano afferrò la pistola, rotolò giù dalle mie ginocchia. Mi frugai tranquillamente in tasca e tirai fuori il telecomando. Si aspettava che lo facessi, quindi sorrise così brevemente.

Il suo controllo sul suo sorriso parlava bene della sua freddezza interiore sotto pressione. Adesso era certa di avere il sopravvento. Ho deciso di prendere quel momento per infilarmi la mano in tasca e prendere un sigaro e un accendino. La ragazza sciocca non sapeva di non avere carte.

“Passami il telecomando! ordinò con voce forte e arrabbiata.

A questo sorrisi e accesi il mio sigaro. Se non te lo consegno, ovviamente mi sparerai. Sì?

“Sì, ha risposto con voce calma e arrabbiata. Ero certo che l'avrebbe fatto, ma d'altra parte avrebbe avuto problemi a farlo con proiettili inerti. Sapevo che non aveva mai sparato con una pistola prima e che la sicurezza su questa pistola era piuttosto difficile da trovare, quindi ho deciso di giocare un po' con lei.

“Perché non ti togli la maglietta? Il mio suggerimento l'ha fatta infuriare, mi ha puntato la pistola alla testa e ha premuto il grilletto.

Inspirai profondamente tirando una bella boccata di sigaro. Le ho soffiato il fumo in faccia. Sii una bambola e togliti la maglietta. Per portare a casa il mio punto, ho tirato fuori il telecomando e ho messo il dito sul pulsante. La vidi chiudere gli occhi e le sue mani andarono lentamente al primo bottone della camicia.

“Oh, e Shell, la sicura è sul fondo della pistola. È una pistola non standard.

I suoi occhi si aprirono di scatto e la sua mano iniziò a giocherellare con la pistola. La sua pressione sanguigna stava aumentando e non era sicura se dovesse essere arrabbiata, spaventata o imbarazzata. Nascose gli altri due con rabbia e puntò la pistola ancora una volta contro di me. Il remoto! Adesso!

Le ho passato il telecomando con un sorriso. La cosa aveva comunque solo due funzioni. Nessuna delle funzioni aveva nulla a che fare con il suo colletto. Inoltre non poteva farmi del male o scappare con la consapevolezza che aveva.

Fedele alle aspettative, mi ha puntato la pistola ancora una volta e ha sparato. Ancora una volta il martello colpì i proiettili finti e l'unico suono che si poteva sentire era un piccolo clic. Mi avrebbe ucciso in quel momento, se avesse potuto. Sfortunatamente per lei sapevo che non poteva. Ha deciso di prendersi quel tempo per guardare il telecomando.

Ha visto un pulsante con l'etichetta shock e un altro pulsante con l'etichetta rilascio. Premette il pulsante con l'etichetta rilascio e la porta delle celle si chiuse a chiave. Si voltò per guardarla spaventata e si voltò per tentare di correre verso l'altra porta.

Era giunto il momento per lei di rendersi conto che era totalmente impotente in tutto questo. Le sono saltato addosso e lei è caduta a terra. La sua momentanea sorpresa fu rapidamente superata, ma non prima che avessi afferrato la sua maglietta. L'ho aperto e diversi pulsanti sono volati via. Sapevo che mi sarei molto divertito dalla registrazione di questa deliziosa scappatella.

Ha tentato di colpirmi, ma l'ho presa per i polsi pochi secondi dopo che il primo pugno è arrivato innocuo sul mio petto. Con un paio di manette che avevo acquistato apposta per questo scopo le ammanettai le mani dietro la schiena.

Trovando il suono che il tessuto strappato rendeva erotico, ho scelto di spogliare completamente il mio animale domestico. Il suo reggiseno era un po' una perdita, mi piaceva il modo in cui si sentiva contro il mio petto, ma i suoi seni erano una ricompensa molto più grande. Si era presa il tempo per bucarsi i capezzoli. Questo è stato certamente un piacere dato che i piercing le sembravano piuttosto allettanti.

Trafitto anche il suo ombelico e, naturalmente, le sue orecchie. Per una ragazza della sua età aveva un talento per la body art. Aveva un buon gusto per il metallo, però. Ho dovuto ricordare quell'abilità dopo che era stata adeguatamente addestrata. Forse le farei fare il piercing ai meno obbedienti dei miei animali domestici.

I suoi pantaloni erano molto più difficili, erano di buona qualità nonostante fossero pantaloni eleganti. Li ho sbottonati e decompresso. Shell si dimenava, ma non avrebbe potuto fare nulla, non importa quanto ci avesse provato. Ha stretto le gambe insieme per impedire che entrassi in lei. Questo in realtà ha reso più facile togliersi i pantaloni di dosso.

Ora tutto ciò che indossava erano le sue mutandine. L'intimo femminile è stato pensato come un'opera d'arte, ma non mi è mai servito molto. Ho preso un coltello dalla tasca e gliel'ho tagliato. Non ho perso tempo a tagliare. I tagli erano veloci, dritti e tiravano sangue ad ogni colpo.

L'ho girata e le ho tagliato la schiena due volte. Oggi ricorderai di aver sanguinato. Alcune ragazze nascondono il fatto di essere state violentate. Confido che tu sia più forte di così, ma voglio che almeno ricordi che hai sanguinato oggi. I tagli erano incredibilmente profondi e il sangue che hanno versato era come l'arte.

Ora dovevo semplicemente allargare le gambe. Questo è stato un compito facile, perché non si aspettava che la abbandonassi la schiena e le afferrassi le caviglie. Le sue gambe furono divaricate in un attimo. Ero seduto tra le sue gambe e giocherellavo velocemente con i miei pantaloni. Se ne andarono in pochi istanti.

Ho preso il mio membro e l'ho messo contro la sua fessura asciutta. Non sarebbe stato facile entrare in questo momento, quindi ho deciso di non fare lo sforzo. Puoi andare per un momento o due.

Rotolai via da lei e mi avvicinai alla porta del frigorifero. L'ho aperto e lei è corsa attraverso. Capì dove si trovava un secondo dopo. Corse nel buio e inciampò in pezzi di carne. Ho acceso l'interfono e le ho parlato. Ad alcune ragazze piace lì perché fa stare i loro capezzoli così eretti, ma probabilmente non ci hai pensato. Quindi sei lì bloccato nel buio senza sapere dove sia il balcone e non riuscire a capire quanto sarebbe pericoloso cadere.

L'ho lasciata stare lì per un po'. Non volevo che il freddo la uccidesse, ma poi di nuovo non volevo nemmeno inseguirla. Ho acceso le luci vicino alla porta e l'ho aperta di un soffio. Quando hai voglia di tornare e avere qualcosa di caldo bloccato dentro di te, allora ecco la porta.

Ovviamente obbedì, dopo i pochi istanti che ci vollero per ingoiare il suo orgoglio. Era una ragazza orgogliosa e stava imparando che stavo giocando con lei. Entrò e si sedette nell'angolo opposto della stanza. C'era da aspettarselo. Le ho puntato il telecomando e ho premuto un pulsante.

Sussultò, ma non l'avrebbe scioccata. Ho usato i controlli di ritenuta e ho rimosso le manette sospese e le ho sostituite con manette a pavimento. Era una scommessa sicura che non si sarebbe semplicemente avvicinata a loro e si sarebbe ammanettato. Prima di tutto aveva le mani ammanettate dietro la schiena, e in secondo luogo non era ancora stata scassinata. Non aveva ancora rotto la sua ciliegia.

Ho deciso che era ora che la prendessi. Al momento sarebbe stata debole di volontà e volevo divertirmi un po' con lei. Mi sono seduto accanto a Shell e le ho massaggiato la gamba. Si è allontanata da me, quindi l'ho presa per una caviglia e mi sono alzata. Adesso penzolava quasi capovolta. È stato un compito semplice trascinarla alle manette in cui avevo la caviglia nella prima prima che iniziasse a scalciare. Il secondo è stato un po' più difficile. Le ho afferrato la gamba e l'ho sbattuta contro la morsa.

I morsetti erano regolabili in modo da poter allargare le gambe della ragazza anche se poteva fare le spaccate. C'era anche una piattaforma regolabile che poteva essere posizionata sotto i suoi fianchi se volevo avere un accesso più facile alle aree vitali del mio animale domestico. Le ho aperto le gambe e ho sollevato i suoi fianchi al punto in cui era straziante fare qualcosa di diverso da sdraiarsi. Era flessibile, ma avevo già visto ragazze più flessibili.

Ho messo una mano in tasca ed ho tirato fuori uno stimolatore di cit vibrante. L'ho messo sulle sue labbra inferiori e l'ho acceso amorevolmente. Ora sarebbe stata davvero fottuta. Raccolsi la pistola e gliela posai contro la sommità della testa.

“Penso a malapena che farai tutto questo sforzo per mettermi in questa posizione e poi uccidermi.

Ho iniziato a estrarre i proiettili dalla pistola e a metterli sul suo petto tra i suoi seni. Sicuramente sarebbe stata abbastanza spaventata, ma avrebbe comunque giocato. Aveva otto conchiglie sul petto e le stava fissando intensamente. Ne presi uno e lo appoggiai sulle sue labbra perfette. Vuoi ingoiare il mio proiettile?"

"Vaffanculo! No, non lo ingoierò"

L'ho scioccata una volta per il linguaggio duro e una volta per il suo rifiuto. Poi ho messo il proiettile nella pistola davanti ai suoi occhi. Ho fatto girare la roulette a otto camere e ho premuto il grilletto. Ci fu un clic e lei sobbalzò. Ho messo il prossimo sulla sua bocca e lei lo ha mangiato senza fare domande. Con una mano le ho alimentato i proiettili e con l'altra ho iniziato a premere su di lei lo stimolatore del clitoride. Era bagnata e cominciò a gemere.

L'ho lasciata andare per circa venti minuti su questo trattamento prima di decidere di alzare la posta. Hai ancora un colpo da ingoiare.

Ha aperto la bocca e io le ho messo in bocca la canna della pistola. Ho premuto il grilletto una volta e la camera si è girata. Cominciò a succhiare con tutte le sue forze. Non preoccuparti, alla fine riuscirai a sparare. Ho premuto il grilletto ancora una volta e lei ha iniziato a muovere la testa su e giù sulla canna della pistola.

"O preferiresti aspirare completamente un altro tipo di pistola?"

Ha fatto un cenno di sì con la testa e le ho tolto la pistola dalla bocca. Stava cominciando a gemere di nuovo e io e lei sapevamo che sarebbe arrivata nel momento in cui le ho messo le protezioni dentali in bocca per assicurarmi che non sarebbe stata in grado di mordermi e le ho messo la mia asta in bocca. Cominciò a succhiare, ma tutto quello che stava facendo davvero con quelle protezioni dentali mi stava bagnando.

Mi sono tirato fuori da lei e mi sono manovrato tra le sue gambe. Ho avuto solo pochi istanti prima che raggiungesse l'orgasmo e avevo bisogno di entrare in lei per farlo. Mi sono sbattuto contro di lei e ho iniziato a lavorare sempre più a fondo. Le sue urla erano epiche ed ero felice di avere un buon sistema audio per raccogliere tutto questo.

Quando sono entrato in lei, ho deciso di scaricare il resto dei colpi dalla pistola. Il terrore per la mia rapida pressione del grilletto la fece dimenare e tentare di allontanarsi dalla pistola. Per alcuni istanti fu terrorizzata, ma alla fine decisi di dirle che i proiettili erano inerti.

Mi fissò per un po', ma tutto sommato mi sono fatto una bella risata. Ora era il suo turno di fare un po' del lavoro nella nostra relazione. Ho chiamato alcuni dei miei animali domestici meglio addestrati e l'hanno trascinata nella sua cella. Nella sua cella c'era un word processor. Le ho detto di scrivere i dettagli della sua prova.

Note dell'autore:

Tutte le storie che ho scritto sono state su richiesta. La signora che ha richiesto questo non era nemmeno così incasinata nella testa, se puoi crederci. Il sociopatico totale sarebbe più il termine che userei per descriverla. Questa storia riguardava l'unica fantasia che aveva che rasentava il legale.

Storie simili

L'afair2

HO PENSATO CHE VISTO CHE STIAMO PROVANDO COSE NUOVE PRIMA DI ENTRARE NEL SUO CULO, VOGLIO CHE LEI MI PREGA DI SCOPARE IL SUO CULO. Sono andato e ho preso del ghiaccio e 3 mollette. LE HO CHIESTO SE LE PIACE ESSERE LEGATA AL LETTO NON HA RISPOSTO, COSÌ L'HO SCHIACCIATO IL CULO PIÙ DURAMENTE CHE POTREBBE POI afferrerle i capelli tirando indietro la testa e le ho detto che TI HO CHIESTO A? RISPONDI O TI SCHIACCIA ANCORA. CON LA PAURA NEGLI OCCHI E IL DESIDERIO CHE GOCCIA DALLA FIGA, HA DETTO CHE LE PIACIUTO. Sono scivolato sotto di lei...

114 I più visti

Likes 0

Il dominio finanziario di Steven Miller

Capitolo 1: Riparazioni Per la maggior parte dei bianchi, la loro risposta istintiva e condizionata alla semplice menzione della parola riparazione è gridare: La mia famiglia non ha mai avuto schiavi. Non pago alcun risarcimento! Voi neri dovete semplicemente superarla, la schiavitù era nel passato, lasciate perdere, per l'amor di Dio. Per Werner Steven Miller, Steven per molti, le sue percezioni erano completamente opposte. Steven aveva un desiderio radicato e irresistibile di pagare per i peccati del suo ipotetico padre; desiderava essere il cattivo animale domestico di una sadica dea d'ebano che lo avrebbe sottoposto alle sue richieste erotiche. Dato che...

542 I più visti

Likes 0

Dormitorio 1 di GF

Questa è la storia di Teagan, la mia ragazza ai tempi dell'università e della sua coinquilina, Sarah. Teagan è di origine asiatica che le ha concesso una corporatura snella e minuta, occhi nocciola, lunghi capelli scuri e pelle naturalmente abbronzata. È benedetta con coppe B sode, pancia piatta e glutei magri e formosi: va in palestra per fare squat abbastanza frequentemente. E per finire, è molto carina con un dolce sorriso. Essendo un'introversa, è molto gentile e timida. Solo dopo un anno di uscite insieme, abbiamo finalmente fatto sesso: sono stato il suo primo partner sessuale. All'inizio era timida, ma era...

438 I più visti

Likes 0

Diventare Omega, parte 4

Diventare Omega, parte 4 Uomini intorno a lei. Lei, nuda e col colletto sul pavimento, le labbra ringhianti e gli occhi svolazzanti. La droga le scorre nelle vene e la fica palpitante. Telecamere intorno a lei, il mondo che guarda. L'avrebbero distrutta. Omega sentì il suo cuore saltare un battito e sapeva che, se tutto fosse finito adesso, lei sarebbe stata dove avrebbe dovuto essere. ___ Lei sorrise. I suoi occhi svolazzarono. Picchiami, sussurrò. Si fecero avanti, silenziosi. Mi ha picchiato, cazzo, ha urlato. Più vicino ora. Eppure, non hanno detto nulla. Uccidimi se vuoi. Loro hanno riso. Farà davvero qualsiasi...

465 I più visti

Likes 0

The Greatwar 3033 Parte 5: Jack scopre qualcosa

Era passato poco più di un mese da quando Jack riceveva la visita del suo vecchio amico e dato che erano a più di qualche anno luce dalla Terra, fecero qualche visita in più solo per salutare amici e parenti, come sarebbero stati scomparsi per un po' dopo di che furono lasciati completamente soli, ma la vita sull'enorme nave continuò come al solito. Avevano già superato due sistemi che inviavano messaggi a chiunque nel sistema sperando in una risposta che non arrivava mai, all'inizio pensavano fosse perché erano di razza preelettronica e non potevano ricevere i messaggi ma dopo aver scansionato...

358 I più visti

Likes 0

Spostare mobili

Prima di iniziare voglio iniziare descrivendo me stesso. Sono un ragazzo di 17 anni in buona forma. Ho lunghi capelli biondi che lascio crescere fino a coprirmi quasi gli occhi. Sono alto circa 6 '3 e ho un cazzo molto grande. E per questo non sono vergine. In effetti penso di aver scopato ogni ragazza del mio liceo. Suonai il campanello e poi spostai nervosamente i piedi. Dopo un momento o due la porta si aprì. In piedi c'era la ragazza più sexy che avessi mai visto. Non c'è altro modo per descriverla. Aveva circa venticinque anni ed era alta con...

661 I più visti

Likes 0

Ragazzi adolescenti nudi che nuotano al liceo con hard-on

Ero una matricola in un liceo di una grande città negli anni '70 e non sono rimasto sorpreso quando nel mio primo semestre ho nuotato e per motivi di salute pubblica, tutti i ragazzi lo facevano nudi. Ero stato avvertito dai miei fratelli maggiori e provenendo da una famiglia di nove bambini, tra cui sorelle e una madre che allatta continuamente, non ero timido o estraneo al corpo nudo. Il primo giorno ci è stato detto che se avessimo sentito tre brevi raffiche di fischio, dovevamo uscire rapidamente dalla piscina, allinearci sul bordo e affrontare le gradinate, perché potrebbe esserci un'emergenza...

259 I più visti

Likes 0

Alice ha trovato un nuovo giocattolo

Alice si rilassò senza fiato, guardando il suo ultimo bramoso Brent mentre giaceva accanto a lei sorridendo. Lei ricambiò il sorriso e ripensò beatamente a quando si erano incontrati per la prima volta e a come erano arrivati ​​a questa posizione ora. Erano passati mesi da quando erano accaduti Alice e Drew. E da allora era andato avanti con la sua vita, lasciando Alice affamata alla ricerca di un altro uomo con cui giocare. Si sentiva come un lupo che insegue la sua preda perché era così attenta a scegliere il suo prossimo partner. Ha bloccato il suo obiettivo il giorno...

318 I più visti

Likes 0

Il Drago (S)Strati V. 1 cap. 02 (La Maga)

La maga * * * * Mia carissima Tessarie, So che i tempi ci stanno provando in questo momento, ma sappi che ho fatto del mio meglio per assicurarmi che tu finissi in un posto sicuro. Le terre umane sono accoglienti per la nostra specie e, sebbene non ci si possa fidare di loro, non ho dubbi che verrai trattato bene e accolto a braccia aperte. Da quello che sappiamo di loro, evitano la magia, quindi per favore fai attenzione se scegli di esercitare i tuoi poteri. . . L'incidente avrebbe potuto essere perdonato se non fosse stato così diffuso, ma...

754 I più visti

Likes 0

Quello che desideri

Ho 25 anni, ho recentemente terminato la scuola di legge e lavoro a ore assurde come junior associate in uno studio di medie dimensioni specializzato in diritto assicurativo. La paga è abbastanza decente, ma il lavoro è noioso. Se non fosse stato per Kaitlyn, avrei smesso mesi fa, ma lei rallegra le mie serate e rende tollerabile la fatica settimanale. Ci siamo conosciuti al college, ci siamo innamorati e ci siamo sposati quando ci siamo laureati. Poi la scuola di legge per me e un Master in Pedagogia per lei. Ha 23 anni e gira la testa. La prendo in giro...

646 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.