Nome di morte 3

1.7KReport
Nome di morte 3

Nome della morte 3
Se non leggi in sequenza potresti perderti

La sveglia del cellulare mi ha svegliato alle 22:00. Odiavo il turno di notte, ma dovevo essere Rick per qualche giorno in più o fino a quando non riuscivo a trovare un piano migliore. Doccia e rasato e si è vestito prima ancora che Lisa sapesse che ero alzata. Stava sbrigando le scartoffie e guardando la tv. Maledizione delle mogli domestiche disperate, odiavo quello spettacolo.
Per favore, stai attento stasera. Penso che ti saresti preso un'altra notte libera. Lei disse. Guardandomi caricare la cintura. Si alzò e si avvicinò a me posando la mano sulla fibbia della mia cintura.
Posso sedermi o camminare senza niente di oggi. Disse guardandomi in faccia.
Ridendo . Le ho detto che potresti doverti abituare.
OK dicendo con un grande sorriso e andando via. Fermarsi per tirare fuori il jeans dal culo.
Ciao. Ci vediamo domani sera. Forse mi sveglierò presto e giocherò di più. Gliel'ho detto mentre uscivo dalla porta.
Rick aveva una corona con tutti gli adesivi e la luce. Un'auto da principiante. Ha fatto pattuglia e traffico, quindi non è stata una notte difficile. Per prima cosa ho chiamato in servizio. Il corriere ha detto che ha bisogno che io entri prima. Guidando a Sargent Hayes ha chiamato il mio telefono dicendomi di lavorare con le scartoffie l'altra sera e di incontrare il detective Shelley la mattina prima di partire. Dopo quattro ore di scartoffie stavo morendo di fame. Così quando mi fermo al camion della Shell per qualcosa da mangiare. Adoro andare là fuori quando facevo il turno di notte. Guardare le persone che salgono dall'interstatale. Avevo dei buoni biglietti e sono scappato là fuori. Ma speravo di trovare idee per mew il mio regalo trovato. Ho sempre avuto una fantasia sulle cose là fuori. Lot lucertole, spacciatori di droga e donne che viaggiano da sole.,
Due chill dogs e dr pepper più tardi mi hanno fatto stare dietro al garage di Bob ad aspettare e guardare il guscio. Quasi le 6 del mattino di lunedì, ecco quando succede la cosa divertente. Sono fedele alle mie parole, un piccolo camion Toyota è arrivato per la vecchia Drifton Highway. Non c'era niente là fuori ma e un vecchio deposito di treni. Un sacco di adolescenti berrebbero e fumerebbero erba là fuori. Dannazione, erano fuori fino a tardi. Si sono fermati per fare benzina a due ragazzi e Brandy Lewis si è fatto una passeggiata mentre uno dei ragazzi riempiva il camion. Uscendo uno dei ragazzi mi ha indicato l'altro. Oh sì, non va bene e Brandy proprio nel mezzo. Brandy era la figlia della mia vicina di casa nella mia vita passata. Un giorno suo padre la trovò che fumava erba nella sua stanza e mi chiamò. E chiedimi di parlarle prima che venisse arrestata per droga. Si ritirarono e guidarono sotto l'interstatale diretti in città. Appena tirato fuori il camion svoltare lungo Bay Road, quindi ora sapevo che non stavano andando bene. Bay Road era un vicolo cieco con solo poche case mobili su di essa. Quindi ho seguito. Giù alla fine. Il camion era parcheggiato solo Brandy seduto al centro. Sapevo che i ragazzi stavano scappando. I binari del treno erano solo pochi metri gettati nel bosco e potevano seguirli in città. Ma immagino che Brandy avesse più paura del bosco che della legge. Brandy non conosceva Rick e ora che ero nel corpo di Rick potevo usarlo a mio vantaggio. Aveva solo 19 anni ed era alta 5 piedi se pesava 90 libbre era perché mangiava a raffica. La maggior parte delle persone pensava che avesse 13 o 15 anni. Sua madre era piccola come qui. Scendi dall'auto, faccio scattare il mio scatto mentre mi alzavo. Ero davvero sicuro di dove fossero i ragazzi. Con cautela mi avvicinai al camion. Ancora che cola. Quando sono arrivato alla portiera del conducente ho potuto sentire il suo pianto. Le porte erano ancora aperte. Così sono entrato e ho spento il camion prendendo le chiavi
Signora, scenda dal camion e vada sul retro. le ho detto
Ora sono contento di non aver chiamato. Una volta in fondo le ho detto di stare di lato e chiederle.
Cosa stava succedendo?
Si è rotta dicendomi tutto. Sono stati al deposito tutta la notte a bere e fumare. E stavano tornando a casa quando hanno visto me, Tommy e David sono corsi verso i binari e l'hanno lasciata lì. Tommy era il suo ragazzo, pensava che l'amasse, ma ora.
C'è qualcosa nel camion? ho chiesto
C'è una pistola sotto il sedile, della pentola e della pillola X nella console e della birra nel frigorifero sul retro. Lei mi ha detto
Fammi vedere il tuo ID. Ho chiesto
Mi ha consegnato la sua patente. Per favore, non arrestarmi, sto lavorando alla mia licenza di infermiera e questo arresto rovinerebbe le mie possibilità di trovare un lavoro. E rovinarle la vita. Faccio qualsiasi cosa ti risucchi o qualsiasi altra cosa tu chieda. Per favore. Per favore
Ho portato la sua patente alla mia macchina e ho chiamato un 10-100. Che il mio modo di dire alla spedizione Sono in pausa per alcuni minuti Ho spostato la mia squalifica nera sul numero del badge e mi sono tolto l'aeroplano dalla maglietta
Scendendo dall'auto le dissi. Ti do una possibilità qui.
Rovinerò il tuo futuro o il tuo culo.
Ho sempre voluto dirlo ad alcune delle donne sexy che ho arrestato nel corso degli anni. Guardò a terra. Le lacrime agli occhi dicono ok
Torno da lei e le dico di mettere le mani sul camion che ha ricominciato a piangere. Mi sono avvicinato dietro di lei
Per favore. Non voglio andare in galera.
L'ho cercata davvero bene.
Alza la mano sopra la testa. L'ho istruita
Le presi la mano e le ammanettai con il gomito dritto in aria. Girandola e tirando fuori una cinghia di plastica dalla mia cintura. Li usiamo per polsino anche quando necessario. L'ho messo al collo e le ho lanciato le manette in modo che il suo braccio fosse sollevato. Sollevando la maglietta c'era un reggiseno Hello Kitty. Gli applausi erano davanti. Aprendolo si vedevano due piccole tette. Erano dritti e sembravano una pallina da tennis tagliata a metà. Prendine uno in bocca e annusando la pentola su questa maglietta. Schioccando il bottone qui jeans.
Sei bellissima. Le ho detto.
Aveva smesso di piangere un detto. Grazie. Con un piccolo sorriso che le spuntava sul viso e cercava di distogliere lo sguardo come se non le stesse un po' di gioia. Rick era un ragazzo di bell'aspetto e le donne adoravano guardarlo. Facendo scorrere la mia mano sulle sue mutandine senza capelli? E la piccola figa un po' bagnata? Da me o tutto quello che sta succedendo? Far cadere il portellone del camion e spostarla intorno al camion. Smetto tutto quello che sto facendo e mi apro i pantaloni e tiro fuori il mio cazzo. Una volta uscito, mi guardò negli occhi. Come un bambino che chiede caramelle. Si inginocchiò mentre le tenevo le braccia. Non lasciarla cadere. Lo prese in bocca e fu succhiato forte. Senza muovere la testa o altro.
Hai mai succhiato un cazzo prima che te lo chiedessi?
Fermarsi. Solo due volte. Una volta con Tommy e una volta per il suo capo Bob Bozeman. Lei risponde e risponde anche lei.
Beh, non succhiare così forte. Poco, non molto. E spostalo fino in fondo alla bocca e quasi fuori. Avanti e indietro. Le ho detto. Mentre stava cercando di imbavagliare un po'.
Bene. Ora agli uomini piace che tu prenda tutto, quindi devi imparare a gola profonda. dissi con una piccola risata
Provò ancora un po' di tempo, ma tutto ciò che poteva fare era imbavagliare. Così le ho spinto la nuca contro il lato della mia macchina e l'ho forzata in gola, poi sono saltato indietro perché sapevo che stava per vomitare. Afferrandole le braccia per non farla cadere. Dentro. Ne sputò un po' e poi se lo riprese in bocca provando di nuovo. Stai migliorando. Le ho detto. Tirandola su in piedi e girandola verso il portellone
Grazie. Disse di nuovo sorridere
Le ho tirato i pantaloni fino alle ginocchia e lei si è chinata spingendo il culo in aria. Ora è davvero bagnata, quindi sapevo che ero io. Afferrando il mio cazzo e facendo scivolare un po' la figa su e giù. Era come se stesse facendo le fusa come un gatto. Una volta aperto il labbro, stava cercando di spingerlo dentro. Quindi gliel'ho dato velocemente. È stato così veloce che le ho tolto il respiro. Lei ha sdraiato loro per un momento. Mi stavo divertendo. Dannazione, pensavo che Lisa fosse stretta. Non era una merda. O forse non ho avuto nessun'altra figa oltre a Nikkie per così tanto tempo. Ha iniziato a muoversi per me, quindi la aiuto. Incontra sempre colpo per colpo.
Pensavo volessi il mio culo? Lei chiese.
Ci sto arrivando. Le ho detto.
Pensando che forse è una piccola troia. E questo forse un trucco. Aveva succhiato il cazzo di Bob e potrebbe essere legata a lui. Ho preso il pollice e l'ho spinto nel suo buco del culo. La sua figa ha sbattuto le mani sul mio cazzo
Oh sì! Ha detto godendo questo
Quindi ho cronometrato il mio colpo e l'ho guidato proprio qui, stronzo. Tutto in una mossa. Stava canticchiando. Quindi afferro la maniglia del frigorifero. Tirando verso di me. Prendo in mano una birra. Luce naturale in bottiglia. Dannazione, odio la birra a buon mercato. Posso riempire il mio dado venendo. Ruota la parte superiore, ne bevo un po' mentre spingo molto forte mentre impazzisco. Quindi lascialo riposare lì nel suo culo. Si è mossa un po'.
Quindi non sai come succhiare un cazzo ma ti piace nel culo? ho chiesto
Mi ha raccontato di come Tommy lavorava per Bob Bozeman. Mi sono tolto i polsini. Continua a parlare di Tommy e, se voleva, di qualcosa che interessava a Bob. Avrebbe dovuto dargli qualcosa in buona fede. Come scoparmi. E aveva un cazzo mostruoso. Il suo cazzo era troppo grande per la sua bocca e quando era in profondità nella sua figa. Quindi se lei ha preso una pillola Xs è bello per lui scoparle il culo. Questo mi ha fatto incazzare. Ho fatto scivolare il pollice sopra la parte superiore della bottiglia tirando fuori la merda. Ho tirato fuori il mio cazzo e prima che potesse entrare infilai il collo della bottiglia nel suo buco del culo e lasciai che la birra le riempisse le ciotole.
Oh mio Dio! ha urlato mentre la spengo dal portellone e le tengo i fianchi.
Piegati completamente e afferra le dita dei piedi. Le ho detto.
Voglio svuotare questa birra Dopo che la birra è vuota, l'ho lasciata andare. Cercò di alzarsi in piedi ma una bottiglia nel culo la fece camminare in modo strano. Si è spostata sul lato del camion. Accovacciata con le spalle al camion in modo che non cadesse infilandosi la bottiglia su per il culo. L'ha tirato fuori come se stesse pisciando.
Le ho detto. Doveva andare a casa a fare il bagno, abbracciare suo padre e fare qualsiasi cosa che lui le avesse detto e prendere la licenza da infermiera e se mai ti vedessi di nuovo tra la folla sbagliata, mi muovo piuttosto che scoparla.
Ora di nuovo in macchina. Ho fatto due multe per eccesso di velocità. E ho aspettato le 9.00. Non potevo fare a meno di pensare a quello che aveva detto su Bob Bozeman. Aveva 25 e 6 piedi 4 in un omone. Pesava circa 370. Non molto grasso. Ha giocato a football al liceo fino a quando non si è rotto il ginocchio durante una partita. Ricco ah! Suo padre era senatore e non ha mai lavorato un giorno in vita sua. Il detective Shelley lo insegue da anni. Non ha mai fatto niente di male, ha lasciato che i suoi bocciati facessero il lavoro sporco, quindi le sue mani erano sempre pulite.
Una volta arrivato alla stazione, incontro il detective Shelley. Stava cercando di chiudere il mio caso. Lo aiuto un po'. Mi ha detto che l'uomo che ho colpito era Jason Hall, un molestatore di bambini e ricercato in 3 stati. Ed è stato tutto un brutto incidente. E domani sarei sepolto con gli onori. Mi disse anche che avevano trovato il Texas. E si comportava in modo strano.
Quindi, quando l'ho lasciato, mi sono ritrovato in una cella di attesa in cui avevano il Texas. Strano che non l'abbiano portato al canile. Bill stava guardando il suo cellulare
Non ci andrei, ha cercato di mordere tutti. Bill me l'ha detto.
Abbiamo parlato un po', poi gli ho scommesso cento dollari che potevo domarlo. Bill ha aperto la porta in cui sono entrato e Bill ha tenuto la porta chiusa. Il Texas iniziò a ringhiare e mostrare i denti. Ci avevo pensato a lungo
So cosa sei. E so come ci sei arrivato. Conosco il nome della morte? ho detto
L'orecchio del Texas si alzò di scatto. Smise di ringhiare e si avvicinò lentamente a me.
Se non smetti di giocare ci vai ma sei giù. Ho detto di sedermi sulla cuccetta nella cella. Il Texas si è avvicinato lasciandomi accarezzare. Gli ho detto che lo avrebbero tenuto qui per un giorno o due e se il veterinario avesse detto che andava bene lo avrebbero lasciato vivere. Ringhiò di nuovo. Ok, che ne dici di morire allora. Smette di ringhiare e agita la coda. Vuoi morire? Agitò di nuovo la coda. Che ne dici di vivere con un giorno o giù di lì e aiutami a rispondere ad alcune domande, poi io. lascia che ti uccidano. Mi guardò negli occhi un salto su leccandomi la faccia. Ok, fammi parlare con lo sceriffo. Mentre usciva, Bill chiude a chiave la porta.
Dannazione, ti devo un conto. disse Bill.
Poi direttamente all'ufficio di Webb e ha detto che sarebbe andato bene che non lo avrebbe lasciato più lavorare in nessun modo. Potrebbe tornare a casa con me domani. Se il veterinario ha detto che ha controllato.
Sono tornato a casa di Rick con una doccia e un letto per dormire un'altra notte, poi starò via per due.
E c'è dell'altro

Storie simili

Scottature inaspettate

Mi è sempre piaciuta la vita crescendo, mio ​​padre si era risposato dopo che mia madre era scappata con un altro ragazzo quando ero bambino e avevo una sorellastra molto sexy con cui andare con una matrigna follemente sexy. Ricordo che ogni volta che facevamo una festa in piscina invitavo tutti i miei amici a venire solo per vederla in bikini, poi quando la mia sorellastra avrebbe compiuto 18 anni sarei stato il ragazzo con cui i ragazzi avrebbero stretto amicizia solo per avere la possibilità di avvicinarsi a lei. Quello che non potevo dire loro era che vederla in bikini...

498 I più visti

Likes 0

La ciliegia di Internet

Ricordo di aver ricevuto il mio primo massaggiatore AOL quando avevo 11 anni. So che i computer non esistevano più da allora, ma ho vissuto una vita protetta ed era la prima volta che mia madre pensava di comprarci un computer. Non passò molto tempo prima che mi innamorassi di Internet e di tutto ciò che offriva. Tutto è iniziato quando mi sono annoiato e ho trovato un sito di giochi dove potevi giocare a giochi da tavolo e parlare con le persone direttamente online. La chat presto mi ha indirizzato alle chat room e a chiunque volesse parlare con una...

383 I più visti

Likes 0

Madeliene è solo deserti

Correndo verso la sua macchina con un vestito nero attillato e tacchi alti con cinturino alla caviglia, Madeliene non si accorse dell'uomo in piedi nell'ombra finché non si schiarì la voce. Voltandosi per affrontarlo, vide un uomo alto e muscoloso in pantaloni neri, maglietta e berretto da baseball. Prima che possa reagire, c'è uno scoppio del dispositivo nella sua mano e il suo mondo esplode mentre i dardi del taser la colpiscono nelle costole, erogando 10,00 volt. Crolla sul pavimento del garage, contorcendosi ma incapace di muovere un muscolo da sola. L'uomo la gira rapidamente e le ammanetta le mani dietro...

1.3K I più visti

Likes 0

Una notte sorprendente

I miei amici e io ci siamo sempre divertiti a sperimentare nuovi modi di intrattenerci a vicenda, ma fino a poco tempo fa eravamo a corto di vapore. Io e Dave abbiamo lavorato nella stessa azienda negli ultimi quattro anni, mentre le nostre rispettive amiche, Susan e Jenny, possiedono una piccola boutique di moda. Di solito dopo aver visitato un wine bar o un club, tornavamo a casa mia per un bicchierino o due. Dopo il viaggio di sabato scorso in un wine bar spagnolo locale, eravamo tutti abbastanza allegri e abbiamo deciso di comprare dell'altro vino e tornare a casa...

1.1K I più visti

Likes 0

Ora è la tua occasione, ragazzo

Storia di Fbailey numero 415 Ora è la tua occasione, ragazzo La nostra famiglia è piuttosto unita e abbiamo sempre compagnia nei fine settimana. Papà è vicepresidente in un'azienda manifatturiera qui in città, mamma è segretaria esecutiva in un'altra azienda manifatturiera in città, e io ho quattordici anni e andrò al liceo in autunno. La terza media è un po' spaventosa per me. Essere un nerd informatico, vergine, e avere una grande casa nella parte migliore della città mi renderà sicuramente un bersaglio per gli atleti. Non vedo l'ora di farlo. La nostra camera familiare era il luogo d'incontro generale. Aveva...

904 I più visti

Likes 0

Ciliegia (capitolo 2)

Capitolo 2 Mi sentivo abbastanza bene con la mia vita mentre tornavo a casa; rivivendo la giornata nella mia testa. Non riuscivo a togliermi dalla testa Cherry e non era nemmeno tutto merito dell'incredibile pompino che mi aveva appena fatto. C'era una vera connessione con lei e mi piaceva stare con lei. Non ero sicuro se fosse amore o no; era ancora troppo presto per saperlo con certezza, ma sapevo che mi piaceva davvero tanto. Stavo fermando davanti al mio appartamento quando mi sono reso conto che non riuscivo a ricordare un singolo dettaglio del viaggio verso casa. Ho passato semafori...

766 I più visti

Likes 0

Il rapimento e lo stupro di Trac 1

Traci sta percorrendo un sentiero nel bosco appena fuori dalla sua città natale. È una bellissima ragazza nera che indossa un paio di pantaloncini corti bianchi, una camicetta nera, mutandine nere e reggiseno. Mentre percorreva il sentiero pensava al suo nuovo amico online in Texas. Gli aveva fatto sapere che voleva saperne di più sul BD/SM e gli aveva confidato che aveva fantasie di stupro che la rendevano molto bagnata quando ci pensava. Le aveva promesso di aiutarla a realizzare la sua fantasia se fosse venuta a trovarlo. Era talmente immersa nei suoi pensieri che non sentì i passi che si...

603 I più visti

Likes 0

Roxy Bottom n. 1

Roxy Bottom e Chance Infinity Roxy Bottom sospirò pesantemente mentre gettava il suo corpo stanco sul suo solido letto matrimoniale. Aveva appena finito di farsi una meritata doccia dopo essersi trasferita nel suo nuovo appartamento. Il processo era durato due giorni di duro lavoro, ma alla fine si era sistemata. Il fresco piumino sul letto contrastava con il caldo e soffice asciugamano avvolto attorno al suo corpo e la sensazione stimolante la fece accoccolare di più nel letto. Era così a suo agio e felice in quel momento. Il sole era tramontato da tempo e la sua pancia era piena di...

442 I più visti

Likes 0

GIOCO -- CAP. XX - UNA NOTTE DI MISTERO

GIOCO – CAP. XX - UNA NOTTE DI MISTERO (Scritto dopo aver letto The Story of O, di Pauline Reage, di cui Graham Greene disse: Una cosa rara, un libro pornografico ben scritto e senza traccia di oscenità.) Bendati, John e Mary sedevano nella limousine insieme a Kelly e James. Un altro sabato sera. Il loro giocattolo li aveva convinti a venire a questo appuntamento, a scatola chiusa, per un'avventura che non avevano ancora vissuto. Un'altra cosa sessuale. È stato loro assicurato che per loro non sarebbe stato coinvolto alcun dolore, umiliazione o “scoperta”. Sapevano che potevano fidarsi di lei. Sorseggiarono...

420 I più visti

Likes 0

Usare Sara - Parte 2

Usando Sara parte 2. Dopo aver dormito come non avevo dormito per anni, mi sono svegliato più eccitato di quanto lo fossi la notte scorsa. Non riesco a smettere di pensare a ieri sera. Non riesco nemmeno a credere che mia moglie sia stata d'accordo. Non solo è andata d'accordo, ma sembra che le piaccia. Ho guardato oltre e ho trovato mia moglie ancora addormentata. Sono sgattaiolato nel seminterrato per controllare il mio nuovo giocattolo. L'ho trovata ancora legata al tavolo dove l'avevo lasciata, e sveglia. Cominciò a supplicare di essere lasciata andare. Povera Sara, non potevo lasciarla andare. Non volevo...

447 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.