Esplorazioni nudiste parte 1

868Report
Esplorazioni nudiste parte 1

Di recente ho scoperto il nudismo mentre navigavo in Internet, ho sempre saputo che esisteva ma pensavo che fosse principalmente una cosa da spiaggia europea, ma mi sono reso conto che ci sono posti per nudisti negli Stati Uniti ho deciso di controllare online per vedere se ce ne fossero nelle vicinanze sono rimasto scioccato scoprire che tre spiagge per nudisti erano a due ore da me. Il più vicino distava circa 45 minuti e si trovava su un territorio demaniale e si diceva che fosse pattugliato dai ranger del parco. Il successivo, a circa 2 ore di distanza, era su un vecchio bacino idrico di proprietà di una compagnia elettrica, ma anche pattugliato dalla polizia. Il terzo solo circa 10 minuti dopo l'ultimo era lungo un ruscello e il terreno era di proprietà di privati ​​​​che consentivano alle persone di utilizzare il terreno per svago nudo e non era pattugliato da nessuno. Ho controllato le previsioni del tempo e sono stato felice di vedere che il fine settimana sarebbe stato caldo e soleggiato. Ho deciso che l'avrei controllato quel sabato. Quando è arrivato il venerdì, ho lasciato il lavoro e ho fatto alcune soste mentre tornavo a casa. Per prima cosa mi sono fermato in uno di quei saloni di bellezza asiatici che facevano anche la ceretta. Ho chiamato in anticipo per vedere se prestavano servizio agli uomini, cosa che hanno fatto. Mi sono fermato e sono stato condotto in una stanza privata dove mi sono tolto i pantaloncini e le mutande mentre la donna di mezza età guardava. Com'è stato eccitante togliermi i vestiti di fronte a un perfetto sconosciuto. Mi sono sdraiato e ho detto di togliermi tutti i capelli. È stato doloroso mentre mi strappava i capelli dal cazzo, dalle palle e alla fine dal mio culo, ma era anche eccitante perché aiutava costantemente il mio pene. Verso la fine stava appena finendo di strappare i peli randagi che potevo rilassare mentre aiutava il mio cazzo mentre esaminava le mie regioni inferiori. Ho sentito il mio cazzo iniziare a irrigidirsi fino a quando non ho avuto un'erezione dura come una roccia. Mi sono scusato ma lei ha riso e ha picchiato scherzosamente il mio cazzo mentre oscillava avanti e indietro. Alla fine ha finito e me ne sono andato con un culo e un cazzo completamente pelati. La mia tappa successiva è stata in una farmacia dove ho preso preservativi, lubrificante e salviettine umidificate. Alla fine sono tornato a casa e ho preparato la mia borsa per il viaggio dei giorni successivi. Insieme alle forniture che ho acquistato, ho gettato un telo mare. La mattina dopo sono saltato fuori dal letto eccitato per il fine settimana. Ho fatto la doccia e ho ammirato l'area pubica appena cerata. Era così liscio e morbido. Quando mi sono vestita ho semplicemente messo una maglietta e dei pantaloncini. Niente biancheria intima o calzini, solo un paio di quelle scarpe da acqua. Ho preso la mia borsa e mi sono diretto verso la porta ma mi sono fermato di colpo. Ho guardato il mio comodino e ho deciso di prendere il mio plug anale preferito. Ho fatto scivolare giù i pantaloncini, ho tamponato un po' di lubrificante sul tappo e l'ho fatto scivolare lentamente nel mio buco del culo calvo. Amo la sensazione del mio culo che si apre. Una volta inserito completamente, mi sono tirato su i pantaloncini e mi sono messo in viaggio. Lungo la strada ho immaginato cosa potrebbe succedere oggi. Ho messo a terra il culo sul sedile godendomi la sensazione della spina e alla fine ho tirato fuori il mio cazzo e l'ho accarezzato lentamente mentre guidavo facendo attenzione a non avvicinarmi all'orgasmo perché volevo salvarlo. Alla fine ho svoltato sulla strada e ho trovato il sentiero. Sono stato entusiasta di vedere che diverse auto erano già parcheggiate. Ho lasciato la macchina e con lo zaino in spalla mi sono diretto su per il sentiero. Ho trovato rapidamente la prima di quattro piscine lungo il ruscello. Ricordando le istruzioni, questa era l'area richiesta per l'abbigliamento ed era completamente vuota di bagnanti. Ho continuato per alcuni minuti fino a quando sono arrivato al cartello che diceva "oltre questo punto potresti incontrare bagnanti nudi". Mi sono subito tolto i vestiti e li ho infilati nella borsa. Mi sono fermato per un momento mentre me ne stavo lì, completamente nudo, nel bosco. Stare nudi fuori è fantastico, ma farlo senza preoccuparsi di finire nei guai se scoperti è stato fantastico. Ho continuato e ho trovato rapidamente la seconda piscina. Questa era la piscina per le coppie nude che si godevano la nudità. Ho subito visto un paio di corpi nudi sdraiati lungo la riva. Dovevano essere nei loro primi anni '60. Aveva un bel corpo e un pene di dimensioni medie che tarda a zoppicare tra le gambe. Era piuttosto sexy per la sua età con tette ovviamente finte che si alzavano come palle da softball sul petto. Aveva una pancia piatta e una bella figa rasata. Entrambi avevano la pelle scura e coriacea da anni di abbronzatura. Non volendo sembrare un pervertito, ho continuato. Non passò molto tempo prima che raggiungessi la terza piscina, che era principalmente per coppie etero interessate alla nudità e all'azione aperta. Purtroppo era deserto. Alla fine ho raggiunto il pool finale che era per gli uomini gay. Due ragazzi di mezza età stavano sdraiati a parlare e mi guardarono mentre passavo. Volevo esplorare la zona e trovare un posto dove stendere il mio asciugamano. Mentre camminavo lungo la riva, mi sono imbattuto in altri due uomini. Uno era sdraiato sulla schiena mentre l'altro gli succhiava lentamente il cazzo! Wow ho pensato! Rimasi a circa 10 piedi di distanza a guardarli. A loro non sembrava importare e quando il mio cazzo si è indurito ho iniziato ad accarezzarlo lentamente. Improvvisamente ho notato che un altro ragazzo era in piedi accanto a me. Doveva avere circa 30 anni, un bel corpo e un grosso cazzo. Non stava guardando i due uomini ma invece stava guardando me. All'inizio non ero sicuro di cosa fare, ma poi ho pensato che fossimo tutti qui per la stessa cosa e ho detto fanculo. Ho allungato una mano per afferrare il suo grosso cazzo. Mi è sembrato pesante nella mia mano. L'ho accarezzato dolcemente mentre mi inginocchiai. Ho portato il suo cazzo alla mia bocca. Avvolsi le mie labbra attorno al suo grande membro morbido e lentamente succhiai. Ho sentito il suo cazzo iniziare a irrigidirsi nella mia bocca mentre metteva le mani dietro la mia testa. Ho accelerato leggermente il passo poiché ora era completamente eretto. Ho allungato una mano per afferrare il suo culo sodo. L'ho succhiato per diversi minuti finché non ho sentito l'altro ragazzo grugnire e gemere. Ho rilasciato il cazzo dalla mia bocca per guardare mentre il ragazzo sdraiato pompava il suo carico nella bocca degli altri. Che spettacolo caldo. Mi alzai per tirare fuori l'asciugamano dalla borsa e stenderlo. Ho anche preso i preservativi e il lubrificante e li ho consegnati al mio uomo. Mi sono chinata sull'asciugamano con il culo per aria e ho aspettato. Gli altri ragazzi si sono seduti a guardare lo spettacolo. Si inginocchiò dietro di me e giocò con la spina che era ancora nel mio culo per alcuni istanti prima di estrarla delicatamente e lanciarla nella mia borsa. Ho sentito il suo dito scivolare sul mio buco con il lubrificante freddo. Ha fatto il giro del mio buco del culo nudo per assicurarsi che fossi brava e liscia. Premette il dito e lentamente me lo fece scivolare dentro. Dio è stato bello. Tirò fuori il dito, riposizionò la sua posizione e guidò il suo cazzo verso la mia porta sul retro. Ho sentito la punta premere contro il mio buco e gemetti di piacere mentre mi sentivo iniziare ad aprirmi per accettare il suo grosso cazzo. Prima la punta era dentro di me e lui ha allentato di un pollice il resto fino a quando ho sentito le sue palle toccare le mie. Era così profondo dentro di me. È stato fantastico. Si fermò solo per un momento prima di tirarlo fuori finché non ci fu solo la testa all'interno. Si è spinto indietro e di nuovo le sue palle hanno colpito le mie. Continuò, ogni spinta leggermente più forte e più veloce dell'ultima fino a quando non mi fotteva con un bel colpo. Gli altri uomini hanno guardato con sorrisi che mi sono fatto scopare. Alla fine ha grugnito e mi ha infilato il cazzo dentro e mi ha sparato il suo grosso carico su per il culo. Rimase così per un minuto, il suo cazzo seppellito nel mio culo mentre tratteneva il respiro. Alla fine ha tirato fuori il suo cazzo dal mio culo. Entrambi ci guardammo con apprezzamento. Poi cosa è successo dopo...........

Storie simili

Cintura della Bibbia - Parte 3 (FINALE)

Vado in un campo cristiano, annunciò Anne a colazione un giorno, circa due settimane dopo. Le nostre visite notturne erano ancora in corso, ma più a lungo continuavamo, più ero risoluto che doveva cessare. Ho risposto a mia sorella quasi soffocando con i miei Cheerios, ma sono riuscito a coprirlo con un colpo di tosse. Se fossi stato davvero il bravo ragazzo che volevo essere, il mio pensiero iniziale sarebbe stato preoccuparsi di come sarebbe sopravvissuta senza accesso alla sua dipendenza, ma onestamente, la mia prima preoccupazione era come avrei fatto a sopravvivere senza sesso per una settimana . I miei...

1.2K I più visti

Likes 0

Lo Studio xxx

Arthur era il proprietario di 20 anni di uno studio porno, sua madre Sonia era attualmente a carponi leccando la figa della sua ragazza di 19 anni Betty Rogers, amava girare film lesbici ed era il suo più grande produttore di soldi. Anche Arthur aveva un segreto: era un maestro ipnotizzatore. Quindi sia sua madre Sonia che la sua ragazza Betty erano sotto il controllo mentale (suo). La mamma ora era un'esperta lecca fica, quando è stata ipnotizzata 3 mesi fa ha dovuto essere addestrata, da allora è apparsa in oltre 15 film lez, inclusa una coppia in cui recitava con...

1.2K I più visti

Likes 0

Alice ha trovato un nuovo giocattolo

Alice si rilassò senza fiato, guardando il suo ultimo bramoso Brent mentre giaceva accanto a lei sorridendo. Lei ricambiò il sorriso e ripensò beatamente a quando si erano incontrati per la prima volta e a come erano arrivati ​​a questa posizione ora. Erano passati mesi da quando erano accaduti Alice e Drew. E da allora era andato avanti con la sua vita, lasciando Alice affamata alla ricerca di un altro uomo con cui giocare. Si sentiva come un lupo che insegue la sua preda perché era così attenta a scegliere il suo prossimo partner. Ha bloccato il suo obiettivo il giorno...

860 I più visti

Likes 0

Diventare Omega, parte 4

Diventare Omega, parte 4 Uomini intorno a lei. Lei, nuda e col colletto sul pavimento, le labbra ringhianti e gli occhi svolazzanti. La droga le scorre nelle vene e la fica palpitante. Telecamere intorno a lei, il mondo che guarda. L'avrebbero distrutta. Omega sentì il suo cuore saltare un battito e sapeva che, se tutto fosse finito adesso, lei sarebbe stata dove avrebbe dovuto essere. ___ Lei sorrise. I suoi occhi svolazzarono. Picchiami, sussurrò. Si fecero avanti, silenziosi. Mi ha picchiato, cazzo, ha urlato. Più vicino ora. Eppure, non hanno detto nulla. Uccidimi se vuoi. Loro hanno riso. Farà davvero qualsiasi...

1K I più visti

Likes 0

The Greatwar 3033 Parte 5: Jack scopre qualcosa

Era passato poco più di un mese da quando Jack riceveva la visita del suo vecchio amico e dato che erano a più di qualche anno luce dalla Terra, fecero qualche visita in più solo per salutare amici e parenti, come sarebbero stati scomparsi per un po' dopo di che furono lasciati completamente soli, ma la vita sull'enorme nave continuò come al solito. Avevano già superato due sistemi che inviavano messaggi a chiunque nel sistema sperando in una risposta che non arrivava mai, all'inizio pensavano fosse perché erano di razza preelettronica e non potevano ricevere i messaggi ma dopo aver scansionato...

879 I più visti

Likes 0

Un conto da regolare

Un conto da regolare Allora perché cazzo non mi lasci in pace? Fece una smorfia nonostante il tempo e la distanza che lo separavano dal ricordo. Era la sua sorellina, di undici mesi in tutto, ed erano passati due anni dall'ultima volta che le aveva parlato. O, più appropriatamente, due anni dall'ultima volta che gli aveva detto quelle parole. Robbie si scosse il ricordo dalla testa e si incamminò sotto il bancone. Fece tre respiri profondi e trattenne il terzo mentre si sollevava. Lo sollevò dagli appoggi e rientrò nella gabbia. Tre piatti per lato, si accovacciò finché le cosce non...

211 I più visti

Likes 0

Confortante cugina Claire

Mentre mi rilassavo durante il viaggio in treno, fissando fuori dal finestrino lo scenario che passava, ho lasciato che la mia mente vagasse pensando proprio alla persona che stavo per vedere: mia cugina Claire. Io e lei eravamo molto legati da anni, e lei adesso era al suo primo anno di università, io al secondo. Ovviamente ci conoscevamo da molto tempo, ma è stato negli ultimi anni che ci siamo avvicinati molto, molto di più. Avevo attraversato una rottura particolarmente dura e Claire era lì per tirarmi su il morale e accompagnarmi nelle serate in cui non avrei dovuto avere a...

31 I più visti

Likes 0

Decoratore d'interni

Maria ha venticinque anni, single, giovane decoratrice d'interni e commessa nel negozio di mobili di famiglia. Aveva bisogno di un accordo stretto. Il compito, tuttavia, si stava rivelando più difficile di quanto avesse sperato. Vari ritardi stavano inducendo gli acquirenti a ripensarci. Oggi sperava che un acquirente entrasse e chiudesse un affare. Non essendo una che usa abitualmente il suo bell'aspetto naturale a proprio vantaggio quando ha a che fare con gli uomini, Maria ha tirato con riluttanza un maglione senza maniche attillato dal suo armadio e una gonna corta complementare. Con solo un piccolo paio di mutandine sotto, si sentiva...

1.4K I più visti

Likes 0

Nome di morte 3

Nome della morte 3 Se non leggi in sequenza potresti perderti La sveglia del cellulare mi ha svegliato alle 22:00. Odiavo il turno di notte, ma dovevo essere Rick per qualche giorno in più o fino a quando non riuscivo a trovare un piano migliore. Doccia e rasato e si è vestito prima ancora che Lisa sapesse che ero alzata. Stava sbrigando le scartoffie e guardando la tv. Maledizione delle mogli domestiche disperate, odiavo quello spettacolo. Per favore, stai attento stasera. Penso che ti saresti preso un'altra notte libera. Lei disse. Guardandomi caricare la cintura. Si alzò e si avvicinò a...

769 I più visti

Likes 0

Il lavoro_(2)

Seth si era divertito a usare il suo schiavo per lavoro ed era stato molto redditizio. L'unico problema era che doveva usare il suo schiavo personale sull'uomo grasso e sporco. Sarebbe stato più utile se avesse avuto delle troie per motivi di lavoro. Mentre il giovane osservava i suoi dipendenti dalla finestra del suo ufficio, rifletteva su quell'idea. C'era una donna dall'aspetto decente in ufficio e alcuni dei dipendenti avevano amiche e mogli di bell'aspetto. Seth scrisse rapidamente alcune idee per aumentare la morale e per premiare i lavoratori instancabili poiché i suoi pensieri erano con la donna. a pensarci bene...

371 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.