Lo spettacolo via webcam di Tasha

1.1KReport
Lo spettacolo via webcam di Tasha

La trasmissione sexy della webcam della diciottenne Tasha viene interrotta dall'animale domestico di famiglia.

Sono Tasha, ma tutti mi chiamano Ta-Ta. A causa dei miei seni al cioccolato 38 C. Ho 18 anni e sono piccola, alta 5'6 pollici, 115 libbre di cioccolato fondente.

Faccio un taglio di capelli corto alla Halle Berry. Con un fondoschiena di mela che farebbe dire a J-Lo "Dannazione"

Vivo ancora con i miei genitori e il mio stupido fratellino quindicenne Calvin Jr (soprannominato C.J)

Inoltre, abbiamo un pitbull di 3 anni di nome Bullet. Di chi mi fissa costantemente con quei penetranti occhi azzurri, mentre gli strofino il pelo grigio scuro. È così carino!!!

I miei genitori pensano che stia ancora lavorando in un fast food locale. Ma ho lasciato quel lavoro di merda tre mesi fa, per iniziare a registrare spettacoli in webcam dal vivo per tutti i miei follower su Twitter e Instagram.

Finora sono riuscito ad accumulare oltre 200 fedeli follower, che pagano una quota di $ 15,00 al mese, per guardarmi twerkare il mio culone, giocare con i miei capezzoli con piercing e masturbarmi con i miei tanti dildo, in diretta sulla mia webcam.

Non male, per una ragazza di 18 anni.

L'unico problema è che posso trasmettere i miei video solo dalle 19:30 alle 23:00 il mercoledì sera. Perché quello è l'appuntamento serale dei miei genitori.
Il mio fratellino C.J di solito è troppo preso dai suoi videogiochi, per prestare attenzione a quello che faccio nella mia camera da letto.
--------------------------------------------------- --------------------------------

Quindi stasera siamo solo io, i miei fedeli fan, i miei giocattoli, la mia musica e il mio cane Bullet.

Come faccio normalmente. Vado nel nostro cortile e mi fumo una canna grassa, per mettere a posto la mia mente. Quindi seleziono la mia playlist preferita, per mettermi di umore strano.

Poi ho indossato i miei pantaloni da yoga rossi sexy e una t-shirt bianca Nike aderente.

Tutto ciò che resta da fare è impostare la mia fotocamera e il mio microfono e sono pronto per partire.

Quando accedo, sto twerkando il culo proprio davanti alla telecamera. Aspetto un po', per vedere che tipo di richiesta riceverò. Dopo che la prima canzone della mia playlist finisce, comincio a leggere alcune delle richieste.

Il primo ragazzo mi ha chiesto di togliermi il top e di far rimbalzare le mie grandi tette sulla telecamera.
Quindi mi tolgo il top e mi pavoneggiano davanti alla telecamera mentre mi succhio la tetta sinistra.

Poi ricevo una richiesta di chinarmi e abbassare lentamente i miei pantaloni da yoga mentre mi twerk il culo.
Faccio come mi è stato detto e striscio sul letto, assicurandomi di inarcare davvero la schiena, in modo che possano vedere il fondoschiena di mela, mentre comincio a twerkare e mi tiro lentamente giù i pantaloni.

Mi sto accendendo. Quindi comincio a farmi battere il culo, il che rende la mia figa estremamente bagnata. Quindi mi allungo sotto e inizio a giocare con la mia figa bagnata.

Non penso più alla loro richiesta. Sto cercando di farmi venire. "Oh merda, sto per venire" "Ooohhh fuuuuuuck" "Accidenti, è stato bello"

Dopo il mio orgasmo, porto le dita alle labbra, guardo oltre la mia spalla nella telecamera e lecco i succhi della mia fica dalle dita.

Guardando di nuovo il mio schermo, ho notato che ho ricevuto una richiesta per inserire il mio butt plug nel mio culo. Amano quando gioco con il mio buco del culo. Penso che mi piaccia tanto quanto i miei follower.

Quindi mi sposto davanti al mio letto, mi piego e inserisco il mio plug anale lubrificato nel mio buco del culo. Una volta che è tutto dentro, comincio a twerkare il mio culo per i miei fan.

Poi, dal nulla, sento la lingua di Bullet leccare la mia figa. Facendo tremare e tremare le mie gambe. "Ragazzo down!!!"

Ma Bullet continua a leccare. Alla fine ho dovuto rotolare, solo per impedirgli di leccare la mia figa bagnata. Non riesco a credere quanto fosse vicino a farmi venire. "Wow, era vicino"

Dopo aver accarezzato Bullet sulla testa, ho guardato di nuovo il mio schermo e ho notato che i miei fan adoravano guardare Bullet che mi leccava la figa. Il mio pubblico normale di 200 follower, ora era arrivato a oltre 3000 follower e continuando a contare.

Mi imploravano tutti di lasciare che Bullet mi leccasse la figa finché non venissi. Ero eccitato dal pensiero, quindi ho assunto la posizione. Una volta ero piegato, con il mio butt plug ancora infilato nel buco del culo. Non passò molto tempo prima che Bullet tornasse dietro di me a leccare la sua lingua ruvida sulla mia figa gocciolante. "Ooohhhh, è vero Bullet. Lecca la figa della mamma" "Fammi venire"

Ora stavo mordendo le mie lenzuola, mentre il mio orgasmo scorreva veloce attraverso il mio corpo come un'onda. Mentre mi stavo riprendendo dal mio orgasmo. Ho sentito le zampe dei proiettili sul mio culo. Prima che potessi voltarmi. Il proiettile era sulla mia schiena, cercando di montarmi. "No Bullet, no" Ma era troppo tardi. Il cazzo alla pecorina di 10 pollici di Bullet è stato sepolto nella mia figa fradicia.

Ho provato a spingerlo via, ma era troppo pesante.
Mi stava fottendo così forte che le mie tette ciondolavano avanti e indietro. Sapevo che questo era disgustoso. Ma con il cazzo alla pecorina di Bullet che ha colpito il mio punto g, in più il suo corpo è stato premuto contro il mio butt plug. Mi sono ritrovato a lanciare il culo a Bullet, cercando di eguagliare il suo colpo.

Riesco a sentire un sacco di messaggi in arrivo dai miei fan, provenienti dal mio computer. "Giusto cagnolino, fanculo quella fica" "Amico, si sta facendo DP dal suo cane"

Non potevo più combatterlo. Volevo che Bullet mi scopasse il più forte possibile. "Ecco Bullet, fanculo questa figa. Fammi la tua cagna"

Poi ho sentito qualcosa di enorme farsi strada nella mia figa. Sembrava una pallina da tennis. Qualunque cosa fosse. Il piacere e il dolore che mi procurava, mandavano il mio corpo in delirio. Ho iniziato a schiaffeggiare le mani sul letto, a buttare indietro la testa e a urlare, mentre Bullet ha scatenato il suo sperma da cagnolino nella mia figa. "Oh, merda Bullet!!! Scopami come se fossi la tua cagna, Bullet!!!"

Mentre sentivo lo sperma di Bullet gocciolare dalla mia figa. Pensavo fosse finita. Ma non lo era. Ora ero legato a Bullet, con migliaia di sconosciuti che mi guardavano online.

Dopo circa cinque minuti di essere legato con Bullet. Ho sentito bussare alla mia porta.

"Yo, cosa ci fai lì dentro?"

"Niente, C.J!!! Qualunque cosa tu faccia, non venire qui"

"Fanculo, sto entrando"

"No, CJ, non farlo"

"Yoooo, sapevo che stavi postando video di twerk. Ma questa è roba da Worldstar"

"Vattene dalla mia stanza, CJ"

"Hmmmm... mi chiedo cosa penserebbero mamma e papà. Se scoprissero che stai postando video di te che fai sesso con Bullet?"

"C.J, non lo faresti"

"Potresti aver bisogno che io tenga questo piccolo segreto per te, eh sorellina?"

"Fanculo C.J!!! Cosa vuoi?"

Bene, per cominciare. Voglio la metà di stasera. E, ultimo ma sicuramente non meno importante.....Apri la bocca Ta-Ta!!!"

"C.J, non puoi essere fottutamente serio!!! Vuoi che ti succhi il cazzo?"

"Sì, ora stai zitto e succhia"

"Va bene, ma non sborrarmi in bocca."

"Chiudi il becco e fai schifo"

Non posso credere che il mio fratellino testa di cazzo mi stia ricattando per succhiargli il cazzo. Devo ammettere che il suo cazzo da 9 pollici è molto più grande di quanto mi aspettassi. Sta davvero iniziando a fottermi forte la faccia. Così forte che posso sentire le sue grosse palle che mi schiaffeggiano il mento.

Il cazzo di Bullet si è finalmente rimpicciolito abbastanza da poter essere tirato fuori dalla mia fica dolorante. Emette un forte suono plop. Seguito da un'enorme quantità di sperma alla pecorina.

Proprio in quel momento, C.J mi ha afferrato la nuca, mi ha spinto l'intero cazzo in gola e mi ha sparato.

"Esatto, ingoia la mia cagna carico"

"Sei un tale stronzo C.J"

"Comunque, ho i miei soldi entro domani"

Mentre C.J lascia la mia stanza. sembro un disastro. C'è sperma da pecorina su tutto il mio letto, inoltre un po' di sperma di mio fratello era appeso al mio labbro. E per finire. Oltre 25.000 spettatori si sono sintonizzati per guardare Bullet fuck me, in diretta in webcam.
Pervertiti dal culo malato!!! Chi sono io per giudicare!!! Sono quello che si è appena fatto scopare dal suo cane!!!

Storie simili

Lo Studio xxx

Arthur era il proprietario di 20 anni di uno studio porno, sua madre Sonia era attualmente a carponi leccando la figa della sua ragazza di 19 anni Betty Rogers, amava girare film lesbici ed era il suo più grande produttore di soldi. Anche Arthur aveva un segreto: era un maestro ipnotizzatore. Quindi sia sua madre Sonia che la sua ragazza Betty erano sotto il controllo mentale (suo). La mamma ora era un'esperta lecca fica, quando è stata ipnotizzata 3 mesi fa ha dovuto essere addestrata, da allora è apparsa in oltre 15 film lez, inclusa una coppia in cui recitava con...

1.1K I più visti

Likes 0

Il dominio finanziario di Steven Miller

Capitolo 1: Riparazioni Per la maggior parte dei bianchi, la loro risposta istintiva e condizionata alla semplice menzione della parola riparazione è gridare: La mia famiglia non ha mai avuto schiavi. Non pago alcun risarcimento! Voi neri dovete semplicemente superarla, la schiavitù era nel passato, lasciate perdere, per l'amor di Dio. Per Werner Steven Miller, Steven per molti, le sue percezioni erano completamente opposte. Steven aveva un desiderio radicato e irresistibile di pagare per i peccati del suo ipotetico padre; desiderava essere il cattivo animale domestico di una sadica dea d'ebano che lo avrebbe sottoposto alle sue richieste erotiche. Dato che...

940 I più visti

Likes 0

L'ascesa e la caduta di un ragazzo chiamato Rave parte 6

Affrontare la frustrazione sessuale Avevo 13 anni e mi odiavo ma non odiavo la mia vita. Avevo una ragazza che mi amava, la rispettata della mia banda, la paura dei miei nemici e più soldi di quanti ne avessi mai visti. Erano passati più di sei mesi da quando avevo conosciuto la vera fame, avevo un gruppo di amici che sarebbero andati al muro per me, avrei potuto fare sesso con una dozzina di ragazze diverse se avessi voluto, e non vivevo più nella paura i miei impulsi violenti potevo assecondare alcuni e ora potevo reprimere gli altri. Tutta questa nuova...

1.6K I più visti

Likes 0

Sabato pomeriggio_(0)

Come pretesto: questo è tutto vero al 100%. Nessun abbellimento, nessuna esagerazione e nessuna componente di fantasia. Era passato un po' di tempo dall'ultima volta che avevo visto Jim. Non parlavamo più come prima. Ci frequentavamo da adolescenti. Bevi qualche birra, mettiti a nudo. Per lo più esperimenti adolescenziali. Stavamo chattando online e all'improvviso mi ha detto Voglio venire a trovarti, è passato troppo tempo. Non ne ero sicuro, ma aveva ragione, era passato molto tempo. Aveva sempre avuto una certa presa su di me. Non posso spiegarlo. Ma da adolescente, aveva sempre amato venire su tutto il mio viso, pulirlo...

934 I più visti

Likes 0

Nel bene e nel male: la storia di Robert

La storia di Roberto Robert si svegliò quella mattina da una sensazione incredibile che non provava da molto tempo. Aprì gli occhi e guardò in basso per vedere sua moglie, Janet, che faceva scorrere lentamente la bocca su e giù per il suo cazzo. Alzò lo sguardo quando si svegliò e gli sorrise. Smise quello che stava facendo e si spostò sul suo corpo. Ha iniziato a baciarlo mentre si metteva a cavalcioni su di lui, allungandosi e guidando il suo cazzo dentro di lei. Una volta dentro, si è seduta e ha iniziato lentamente a cavalcare il cazzo di Robert...

906 I più visti

Likes 0

Una lezione per Liz

Capitolo 1 Sam e sua sorella minore Liz si sono incontrati per un caffè un pomeriggio di quest'estate. Sam e Liz non erano mai stati molto legati, soprattutto perché Sam aveva 11 anni in più di sua sorella minore Elizabeth o Liz, come le piaceva essere chiamata. Non si vedevano da un paio di mesi eppure vivevano nella stessa città. Sam era il tipo che ha lasciato che la sua carriera guidasse la sua vita e non si era mai sposato o si era sistemato davvero. Avrebbe avuto una ragazza occasionale, ma non ne è mai venuto fuori nulla e gli...

1.1K I più visti

Likes 0

Il preside, capitoli da 1 a 11

Capitolo 1. L'opportunità e la configurazione. Mia moglie ed io abbiamo deciso di uscire dalla corsia di sorpasso del mondo high tech. Abbiamo avuto l'opportunità di accettare i lavori che ci sono stati offerti da un amico che sapeva che eravamo un po' esausti. Era nel consiglio di una scuola privata che si occupava di bambini o giovani adulti che cercavano di mettere insieme le loro vite. Era per coloro che avevano preso la decisione difficile di provare a ottenere un diploma di scuola superiore dopo gli scontri con la legge. Era una specie di collegio per malviventi. Dal momento che...

1.4K I più visti

Likes 0

Paghi uno prendi due

Michael ha deciso di prendersi una notte libera dal suo lavoro di scorta, poiché una serata fuori in città era proprio ciò di cui aveva bisogno per ricaricare le batterie dopo una settimana davvero frenetica. Il molo 22 era un vecchio magazzino ristrutturato in una discoteca di recente apertura situata sulle rive del canale navale di Manchester. Era vicino al centro del paese ma abbastanza lontano da non arrecare disturbo a nessuno dei quartieri vicini. Dotato di un ristorante sul tetto che si affaccia sulle brughiere del Lancashire/Yorkshire, di un casinò con una cocktail lounge e di una delle sale da...

1.1K I più visti

Likes 0

ISTRUZIONE UNIVERSITARIA

Ho appena trovato questo sito l'altro giorno e finora lo adoro. Vorrei raccontarvi della mia prima volta con l'uomo sul sesso maschile, ma prima voglio parlarvi di me e di come sono arrivato al punto di fare sesso con un uomo. Sono un uomo di 53 anni divorziato da 30 anni. Vivo in una città che ha un college statale e possiedo un'azienda di autotrasporti. ma è successo tutto quando avevo 30 anni. Ero a Los Angeles a scaricare il mio camion e mentre lo scaricavano stavo pranzando dal carro del pranzo, dopo aver mangiato stavo buttando via la spazzatura e...

912 I più visti

Likes 0

James e Sarah in The Booth

Ha scansionato la stanza... Aveva passato le ultime due ore a fare proprio questo. Voleva essere sicuro di aver scelto la ragazza giusta e ora poteva vederla. Ironia della sorte, era la prima ragazza che vedeva mentre entrava nel club. Sorrise al pensiero del tempo perso. Era sbalorditiva. I suoi lunghi dreadlock biondi le cadevano lungo la schiena, oscurando parzialmente un tatuaggio splendidamente disegnato di un drago che riempiva la tela bianca pallida che adornava. I suoi seni impertinenti erano coperti solo da un reggiseno di pizzo nero, mentre il monticello del suo culo perfettamente rotondo era nascosto sotto una gonna...

939 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.