JailForce dalla parte 7 alla 9

595Report
JailForce dalla parte 7 alla 9

Forza carceraria

Parti 7-9

Da: Jimmy T Seay

(m+/t carcere clistere forzato orale)

=================================================== =========================

Bruno sapeva di essere dotato, anzi superdotato. Bruno era estremamente orgoglioso
del suo corpo, del suo aspetto e, soprattutto, del suo cazzo. Mentre Bruno si muoveva, il puro
il peso del suo cazzo si muoveva come un pendolo. Invece di tic-tac, lo era
cazzo cazzo.

Bruno ha affermato di avere 10 pollici. Non l'ha fatto davvero, era più vicino a 9 3/4.
Comunque l'hai guardato, Bruno era impiccato. Non solo era lungo, era spesso.
E come molti uomini latini, era un cazzo dall'aspetto estremamente carino. Dal
base spessa, lungo la lunga distesa del fusto, fino alla pelle più scura che ricopre il
testa svasata, era un gallo dall'aspetto molto carino.

A Bruno non piaceva nemmeno la testa, il sesso orale ei cazzi troppo grandi non vanno d'accordo. Che cosa
A Bruno piacevano i bei ragazzi bianchi. Mentre guardava Brian, vide quello
bravo piccolo figlio di puttana. In prigione, le rivolte potrebbero ricominciare da ragazzi come
Brian. Il ragazzo robusto aveva tutto, i capelli biondi, gli occhi azzurri,
grandi labbra rosse e un culo che non si è arreso.

In questa vasca, però, c'erano delle regole. Don ha diretto lo spettacolo. Per ora, aveva una
girare a qualche testa. "Vieni qui, fottuto ragazzo." disse Bruno. Bruno osservava il ragazzo
camminando verso di lui. Il ragazzo aveva un'andatura aggraziata, anche in una situazione del genere
Questo. Era nudo, il suo grosso cazzo e le palle che si agitavano mentre si muoveva. di Bruno
il cazzo è diventato un po' più duro solo guardando il ragazzo.

Bruno gettò un braccio intorno alle spalle di Brian, conducendolo al tavolo. Bruno
inizia con un, "Sali sul tavolo, piccola, sdraiati sulla schiena e lascia che tu lo faccia
la testa penzola dall'estremità."

Brian si chiese di cosa si trattasse, ma iniziò a entrare nella richiesta
posizione. Qualcosa in questo tizio ha davvero innervosito Brian. Brian inizia a
mi chiedo come ha potuto succhiare un cazzo di quelle dimensioni? Le sue mascelle erano così doloranti ora
fa male solo spostarli.

Bruno si avvicinò al bordo del tavolo, aggiustò leggermente la testa di Brian. "Stai certo
e tieni i denti coperti, non mi piacciono i fottuti denti. Hai fatto bene
gli altri, assicuratevi di comportarvi bene con me."

Bruno afferrò il suo bastone con entrambe le mani e lo avvicinò alla screpolatura di Brian
labbra. Gli occhi di Brian si erano incrociati mentre guardava l'enorme cazzo grosso
in avvicinamento. Bruno tirò indietro il prepuzio, esponendo la testa lucente, Bruno
mise la punta contro le labbra di Brian.

Brian trattenne un bavaglio e spalancò la bocca. La testa ricurva di Bruno
il cazzo ha cancellato l'apertura. Brian stava usando le sue labbra come protezione per i denti. IL
le mascelle del ragazzo facevano molto male, ma almeno stava facendo quello che aveva detto. Bruno
ha spinto più cazzo nella bocca del ragazzo. Brian non riusciva a muovere la lingua, lì
non c'era posto!

Bruno era mezzo dentro e mezzo fuori dalla bocca del bel ragazzo. La sua testa di cazzo
poggiava contro l'apertura della gola del ragazzo. Bruno sorrise, 'Finora, tutto bene,'
pensò. Ad alta voce disse: "Vieni qui, voglio che tu veda una cosa!"

Don non si mosse, rimase sdraiato a riposare e pensare. Keith e Ricky si avvicinarono.
Bruno sorrise loro: "Attento alla gola del teppista!"

Bruno piegò i fianchi in avanti, spingendo il cazzo contro la gola di Brian
passaggio. I bellissimi occhi a forma di gatto di Brian sono diventati sempre più grandi. L'enorme
Il cazzo latino gli stava togliendo l'aria, Brian non riusciva a respirare.

Mentre Bruno usava il suo cazzo per penetrare nella gola di Brian, tutti potevano vedere il
la forma del cazzo mentre entrava nel collo di Brian. Il pomo d'Adamo del ragazzo si è gonfiato come
il cazzo si è fatto un tunnel per se stesso. Brian inizia a diventare rosso per la mancanza di
aria. Mentre Brian cercava di respirare, la sua gola massaggiava il cazzo di Bruno.

Bruno ha iniziato a ritirarsi proprio mentre Brian vedeva le stelle. Ancora ed ancora
ancora una volta, Bruno ha ripetuto il processo. Poi come aveva il suo cazzo spinto giù per il
gola del bambino, metteva le mani strette attorno al collo del ragazzo, aggiungendo
più pressione.

Mentre Bruno affrontava il ragazzo, lottava per l'aria che poteva respirare.
Le ossa pelviche di Bruno stavano graffiando la faccia di Brian, le palle di Bruno schiaffeggiavano
negli occhi di Brian.

Quando Bruno sentì avvicinarsi la fine, prese i grossi capezzoli del ragazzo. IL
il dado dell'uomo scatenato, mentre pompavano il loro carico in profondità nella gola di Brian,
Bruno torse e pizzicò le protuberanze sensibili del ragazzo.

Bruno aveva finito, tirò fuori il cazzo dalla gola e dalla bocca di Brian. IL
ragazzo giaceva lì, senza fiato.

Bruno ha detto: "Bel lavoro, ragazzo, sei un succhiacazzi naturale! Un sacco di mondo libero
i froci non possono farlo così bene!"

Il commento non è stato apprezzato da Brian. Tuttavia sapeva che avrebbe dovuto
risposta. Aprì la bocca dolorante e disse "Sì, signore". Solo un profondo gracchiare di basso
uscì, la gola del povero ragazzo era troppo irritata per parlare.

Ricky si stava già spogliando. "Io sono il prossimo", disse con un sorriso stupido. Ricky
non voleva che gli altri sapessero che non aveva mai fatto sesso con un teppista. Ricky aveva
giocato a pieno titolo al liceo. Aveva ancora quel tipo di corporatura grossa. COME
si è spogliato, Brian è stato sollevato nel vedere che il cazzo di Ricky era molto più piccolo allora
quello che aveva già affrontato.

Ortez aveva avuto un'erezione completa guardando il violento cazzo di gola. Lui
decompresso, sperando di avere il tempo di masturbarsi prima che arrivasse la sua compagnia.

=======================
Parte 8 - Lampo di luce
=======================

Povero Brian, aveva la gola irritata, le labbra screpolate, tutta la faccia gli faceva male.
C'era ancora un altro cazzo da succhiare. Brian non stava pensando una testa, aveva
dimenticato le altre minacce, voleva solo farla finita, essere
lasciata sola.

Ricky aveva già fatto dei pompini, quale star del football del liceo non l'aveva fatto? L'avrebbe fatto
non ne ho mai ricevuto uno da un altro ragazzo. L'idea ha acceso Ricky, facendo
un altro tizio gli succhia il cazzo, sì! Ricky si sedette sulla panca e allargò il suo
gambe grandi e pelose larghe. "Vieni a prenderlo, frocio!" egli gridò.

Brian si avvicinò e si inginocchiò davanti allo stupido atleta. Ha forzato la lingua
dalla sua bocca dolorante. Quando la lingua ha colpito il duro 6 pollici di Ricky, Ricky
sospirò, mi sentivo così bene.

Will e Steve erano appena arrivati. Ortez indicò il monitor. I tre
guardato mentre Brian beveva il cazzo di un ragazzo.

Will scosse la testa, "Quindi McKee è un ragazzo gay, eh?"

Steve ha detto: "Il cazzo malato! E ho fatto la doccia con il suo culo frocio!"

La testa di Brian oscillava su e giù, le sue guance risucchiate, si stava prendendo cura di lui
un altro gallo, il quarto e ultimo. Questo era un lubrificante gocciolante e viscido
trapelato nella bocca di Brian. A Brian non importava più, lo desiderava solo
era finita.

Steve ha detto: "Possiamo ottenere delle foto da questa cosa?" mentre indicava il
tenere sotto controllo.

"Non lo so," rispose Ortez, frugando in un cassetto. Ha tirato fuori un
Camera digitale. "Ma so che possiamo prenderli da questo!"

I tre sorrisero. A tutti loro Brian non piaceva per un motivo o per l'altro.
Le foto di lui che succhia il cazzo metterebbero fine alla sua popolarità. Aspetta che tutti
scoperto!

I tre camminarono in silenzio verso il carro armato. Sono arrivati ​​giusto in tempo per il grande
culmine, Ricky gemeva forte, mentre riempiva la bocca di Brian di sperma.

Il lampo di luce allertò Brian, mentre Ricky tirava fuori il suo cazzo, Brian si voltò
la sua testa. Ci fu un altro lampo proveniente dalle sbarre. Brian ha asciugato lo sperma
gocciolante dalla sua bocca, cercando di regolare la sua visione.

I tre indietreggiano rapidamente dopo aver ottenuto le due foto. Si sono distinti
di vista, ridendo alla vista di Brian McKee con lo sperma che gli colava giù
mento.

Don aveva visto il lampo. A lui non importava. Immaginava che lo fosse il carceriere
su di esso. Don aveva anche sentito i forti rumori che Ricky aveva fatto mentre veniva. Assistente
si mise a sedere. Era giunto il momento di insegnare al ragazzo altri trucchi.

Don disse: "Vieni qui, Brian, dobbiamo parlare". Don si sedette sul materasso come
Brian si avvicinò a lui. "Siediti lì per terra, ragazzo." ordinò Don.

Brian si sedette, temendo cosa sarebbe successo dopo. "Sì, signore," lui
gracchiato.

I tre rimasero nell'atrio, ad ascoltare. Steve trattenne una risata dopo
sentendo la voce di Brian.

Don ha detto: "Beh, hai imparato a succhiare il cazzo. Hai fatto bene, con la pratica,
sarai molto bravo. Ma a volte un uomo ha bisogno di più del suo cazzo succhiato,
a volte un uomo ha bisogno di scopare. Un bel ragazzo come te, capisci,
Giusto?"

Brian sapeva dove questo stava portando, avrebbe voluto dire, diavolo, no, non lo so
capire, invece la sua voce rauca disse: "Sì, signore".

Don annuì, "Bene, ora ti sei scopato un bel po' di donne, giusto?"

Brian disse: "Sì, signore".

Don continuò: "Bene, ora la fica di una donna è fatta entrare, la fica di un ragazzo
non lo è. La tua figa è fatta per cagare stronzi, non per far entrare un cazzo. Uno
delle cose più importanti da ricordare, quando un uomo ti fotterà
figa, devi spingere fuori, come se stessi cagando. Hai i muscoli lì,
spingere fuori ridurrà il dolore e impedirà che il tuo buco del culo venga strappato.
Dopo un po', un ragazzo si abitua a farsi scopare. La tua figa si allungherà, la tua
il buco diventerà più duro, sarà più grande e non avrai problemi
prendere il cazzo. Mi segui, Brian?"

La mente di Brian era piena dell'orribile immagine di un cazzo che gli allargava il culo
buco, ha risposto "Sì, signore".

Don sorrise: "Ora, qualche cazzo farà sempre male, come il vecchio Bruno laggiù.
Ha un rompicoglioni. Ma che tu ci creda o no, ho visto i teppisti prenderne due
cazzi subito nelle loro fighe, anche il braccio di un uomo. Starai bene."

Don allungò una mano e toccò i capelli di Brian. "Sei un caso speciale. Lo sei
100% maschi, tutti maschi. L'idea di farti scopare ti ripugna. Sei reale
fortunato, sarò l'uomo che si prenderà la tua verginità. Mi piace la figa del ragazzo,
Ho scopato un sacco di ragazzi. So come far diventare duro un punk dall'essere
fottuto. Ti farò diventare duro quando ti scopo. Quando hai un cazzo dentro
il tuo culo, e ottieni un legnoso, allora sai davvero qual è il tuo posto."

Don si alzò, era ancora nudo, era duro. "Dai, Brian, devi
impara subito l'igiene."

Brian seguì con riluttanza Don nei bagni. Sotto uno dei lavandini
era un tubo dell'acqua tagliato e attaccato a un rubinetto. Normalmente era usato per riempire
il secchio della scopa. Nelle carceri aveva altri usi.

Don disse: "Questo è qualcosa che devi ricordare, quindi fai attenzione. Lo sono
metterò un po' di schiuma di sapone su questo tubo, poi te lo ficcherò nella figa. Malato
accendi l'acqua e riempiti. Quando te lo dico, scarichi l'acqua
fuori. Ripeteremo il processo finché l'acqua non sarà limpida, capisci?"

"Si signore." Brian singhiozzò.

Fuori nel corridoio, i tre stavano ridendo a crepapelle. Brian McKee lo era
sta per essere fottuto nel culo.

=====================
Parte 9 - I ragazzi piangono
=====================

Don ordinò a Brian di chinarsi e allargare le chiappe. Don ne ha fatti alcuni
la schiuma della prigione emetteva sapone liscivia. Ha rivestito il tubo con loro, in un
tentare di fornire lubrificazione. Don guardò la perfezione del culo di Brian.
Tra un po', Don avrebbe conosciuto questo ragazzo molto intimamente.

Brian strinse i denti mentre il tubo veniva posizionato contro il suo sfintere Don
lo strofinò delicatamente su Brian e disse: "Spingi fuori, ragazzo, spingi fuori".

Don guardò le labbra del culo di Brian svolazzare e con attenzione ha inserito il
tubo flessibile. Brian sentì il tubo che lo tendeva. Era un tubo dell'acqua di dimensioni normali,
era stato tagliato ed era lungo circa 3 piedi. Al culo vergine di Brian
sembrava un tronco d'albero.

Don ha bloccato circa 4 o 5 pollici all'interno di Brian. Ha aperto il rubinetto, appena
un po. L'acqua tiepida scorreva all'interno di Brian. Brian strinse il suo
ab's mentre sentiva le strane sensazioni nelle sue viscere.

Non far entrare forse un litro d'acqua in Brian e chiudere l'acqua. Lui
raggiunto sotto Brian e iniziare a massaggiare lo stomaco del ragazzo. «Tienilo, tienilo
dentro, ragazzo."

Don accarezzò la pancia del ragazzo, gli piaceva la sensazione dei muscoli tesi sotto il
pelle morbida. Dopo qualche minuto, ha detto: "Va bene, scaricalo".

Brian si sedette sul water. Sperava che Don si sarebbe almeno allontanato. Lui aveva
non ha mai cagato davanti a nessuno e voleva almeno la privacy in questo atto.

Don lo osservò per un secondo e rise. "Ragazzo, vai avanti e scaricalo. Lo farò
porta il mio cazzo lassù tra poco, non hai niente da nascondermi."

Con totale vergogna, totale imbarazzo, Brian ha spinto fuori l'acqua. A Brian,
questo era ancora più umiliante di essere costretto a leccare le ascelle o succhiare
cazzo.

Il processo è stato ripetuto più volte. Ogni volta, Don metteva più acqua dentro
il ragazzo. L'acqua era stata completamente limpida le ultime due volte, ma Don sì
iniziato a fare il bagno a questo ragazzo. Ha reinserito il tubo, lasciando l'acqua
scorrere a un ritmo veloce. Don voleva vedere quanta acqua poteva entrare nel
ragazzo. Sentì gli addominali di Brian mentre lo stomaco del ragazzo si gonfiava.

Brian si sentiva come se stesse per esplodere quando l'acqua fosse stata chiusa. Lui
si sedette frettolosamente sul water, l'acqua si riversò in un grande ruscello. Il suo
lo stomaco era stretto.

Don sorrise: "È proprio come guardare una donna pisciare, ragazzo, ma, penso che tu
abbastanza pulito ora."

Brian era disgustato dal paragone del suo corpo con quello di una donna. Non
Solo Don aveva fatto il commento sullo scorrere dell'acqua dal suo buco del culo, Don
aveva continuato a riferirsi al suo culo come a una figa da ragazzo. Brian si chiese cosa sarebbe successo dopo.
Don lo avrebbe davvero scopato adesso?

Mentre Don si allontanava dalla toilette, vide il carceriere e gli altri due
in piedi fuori dalle sbarre. Don si è reso conto che Brian aveva un pubblico, lui
si avvicinò alle sbarre e sorrise ai tre: "Siete tutti pronti per uno spettacolo?"
chiese Don.

Ortez rifletté brevemente e rispose. "Cosa hai in mente?"

Mentre Brian stava asciugando il suo buco del culo molto pulito, Don si avvicinò alle sbarre. Lui
disse a bassa voce "Immagino che il ragazzo non ti piaccia?"

Steve ridacchiò e disse: "Vuoi dire il finocchio?"

Don disse: "Non è un vero frocio, beh, non ancora, comunque.
prendilo a pugni un po', hai mai visto un ragazzo prendere il suo primo cazzo?"

Will disse: "Questa è una merda malata, amico. Immagino che ce ne vogliano di tutti i tipi".

Steve ha detto: "Voglio guardare".

Ortez sorrise e sollevò la telecamera. "Voglio delle foto."

Don disse: "Bene, allora. Vi farò vedere un vero spettacolo". Lui ha indicato
a Steve. "Sembri più o meno della sua età, immagino che tu vada a scuola con lui?"

Steve ridacchiò: "L'ho fatto, non credo che Brian tornerà a scuola,
dopo che questo sarà andato in giro."

Don annuì, "Molto bene allora. Ragazzi, avete spazio su disco?"

Ortez tirò fuori due dischetti di scorta. "Lo spero, amico."

A Don non importava se la sua faccia veniva fotografata, non gli importava molto. Lui
aveva 20 anni. Don disse: "Voglio un paio di foto, per amore dei ricordi".

Tutti e quattro gli uomini risero. Brian ha sentito le risate. Non aveva una vista da
dove sedeva. Brian pensava che fossero gli uomini a cui era stato fatto il cazzo
succhiare.

Don si voltò e urlò: "Brian! Alzati qui, ragazzo!"

Brian si alzò e si diresse verso la voce di Don. Si fermò di botto.
Fissò Steve con orrore. 'Oh, cazzo', pensò Brian.

Brian aveva dimenticato di essere nudo, rimase immobile pensando che questo fosse il peggio
incubo che avesse mai avuto.

Steve indicò una telecamera. "Di', amico, ti abbiamo tenuto d'occhio
tutto il cazzo che succhia? È così, eh, amico?"

Brian ha guardato la telecamera, in quel secondo ha capito che la sua vita non sarebbe mai finita
essere lo stesso. Brian non riusciva a fermare le lacrime. Brian ha detto più e più volte: "No.
NO."

Don ha lasciato piangere il teppista per qualche minuto, poi ha detto: "Ragazzo, vieni qui".

Brian si costrinse a muoversi. Le lacrime facevano brillare il suo bel viso. Assistente
sorrise mentre guardava questo bel stallone che camminava verso di lui. "Ragazzo mio, mio
teppista", ha detto Don.

Steve ha detto: "Vuoi dire il tuo frocio, amico!"

Ortez ha scattato una foto.

=================================================== =========================
leggi più di mille storie che ho scritto su MaleFiles.com - http://malefiles.com/

Storie simili

Le figlie controllate dalla mente di papà Capitolo due: Regalo di compleanno alla ciliegia della figlia

Le figlie controllate dalla mente di papà Capitolo due: Regalo di compleanno alla ciliegia della figlia Una storia di controllo mentale con fibbia per cintura Per mionome3000 Copyright 2020 Note: Grazie a WRC264 per la lettura beta di questo! Il mio quarantaquattresimo compleanno non era andato affatto come mi aspettavo. Come avrei potuto prevedere che la mia figlia più giovane Tonya sarebbe diventata così civettuola, che avrebbe finito per impalare la sua figa vergine sul mio cazzo e cavalcarmi finché non fossimo venuti entrambi? L'idea di fare sesso con Tonya, figuriamoci con una qualsiasi delle mie figlie, era stata un'idea estranea...

2K I più visti

Likes 0

Innocenza Pt 1

Codici: D/s, NC, V, M/f Dichiarazione di non responsabilità: la storia seguente contiene menzione dello stato del Vermont. Questo può riportare immagini traumatiche per chiunque abbia mai vissuto quel tipo di esperienza. Se il Vermont è discutibile per te o per chiunque nella tua famiglia, ti consigliamo vivamente di non continuare a leggere. Se continui a leggere e sei offeso dalla presenza del Vermont, sei stato avvisato. Innocenza C'è solo qualcosa da dire sul rovinare l'innocenza. Molte persone glorificano lo stupro di una vergine, ma non si chiedono mai perché. È il fatto che sono in grado di fare qualcosa che...

1.4K I più visti

Likes 0

Winning A Genie Harem Capitolo 4: La lezione di sottomissione della studentessa

Vincere un genio harem Capitolo quattro: lezione di sottomissione della studentessa Di miopenname3000 Diritto d'autore 2019 Nota: grazie ad Alex per la beta che legge questo! Personaggi Personaggi principali Corey Derrickson: anziano del college, amico di Kyle Unmei, ha avuto la possibilità di sposare uno dei quattro geni, ciascuno di una tribù diversa, se riesce a trovarli alla St. Maria Theodora Catholic School! Aleah Buckley: la prima schiava sessuale di Corey. Senior del college. L'ha reclamata dopo che Kyle ha suggerito che sarebbe stata una buona candidata per avviare l'harem di Corey. Tania Buckley: la sorella minore di Aleah. La seconda...

907 I più visti

Likes 0

House Girl X - Mongolia

Alle 9 del mattino, ora locale, io e Rick Cheney eravamo in volo, volando verso nord da Negombo, Sri Lanka, a Ordos, Mongolia Interna, Cina. Il nostro aereo era più pesante di due passeggeri, una mora inglese di alabastro con un passato danneggiato e una focosa ragazza irlandese con capelli rosso fuoco e una passione da eguagliare. Dopo aver raggiunto l'altitudine, il mio prototipo di aereo aveva adattato la sua aerodinamica alla sua configurazione ultra-elegante per la velocità. Una rotta diretta verso la nostra destinazione richiederebbe solo un paio d'ore di volo, ma non potremmo rischiare di essere scoperti volando a...

804 I più visti

Likes 0

Tutto per papà 3: Dolce estate

È la prima settimana dell'estate 1989, l'estate in cui compio 15 anni. Non riesco a credere quanto sia bello il tempo, caldo, ma non troppo. Come prima cosa al mattino, scendo in cucina con indosso solo il mio due pezzi. È blu brillante e anche se non è un bikini, non è nemmeno uno di quei due pezzi da vecchia signora. Si lega su entrambi i lati dei miei fianchi e la parte superiore si lega dietro il mio collo e appena sotto le mie spalle. Sciolgo i nodi. Prendo un bicchiere di succo e mi dirigo dritto verso il ponte...

761 I più visti

Likes 0

Ora è la tua occasione, ragazzo

Storia di Fbailey numero 415 Ora è la tua occasione, ragazzo La nostra famiglia è piuttosto unita e abbiamo sempre compagnia nei fine settimana. Papà è vicepresidente in un'azienda manifatturiera qui in città, mamma è segretaria esecutiva in un'altra azienda manifatturiera in città, e io ho quattordici anni e andrò al liceo in autunno. La terza media è un po' spaventosa per me. Essere un nerd informatico, vergine, e avere una grande casa nella parte migliore della città mi renderà sicuramente un bersaglio per gli atleti. Non vedo l'ora di farlo. La nostra camera familiare era il luogo d'incontro generale. Aveva...

761 I più visti

Likes 0

Papà e Megan-La conclusione

La mattina dopo, quando sono tornato al lavoro, ho ricevuto alcune notizie sconvolgenti. Sembrava che il mio ultimo progetto che ho completato due settimane fa, il cliente avesse dei problemi nell'implementare i protocolli che avevo preparato per lui e aveva richiesto i miei regali per guidarlo attraverso di loro. Ciò significava che dovevo volare a Los Angeles il prima possibile. Ha pagato un sacco di soldi alla nostra azienda per produrre questi protocolli, quindi il mio capo voleva che fossi lì per assisterlo in ogni modo possibile, Non importa quanto tempo ci vuole. I bambini sarebbero partiti tra una settimana e...

697 I più visti

Likes 0

Seduzione di una moglie conservatrice

Liz e io ci siamo sposati giovani, io avevo 21 anni e lei solo 18, poco più che fighe in realtà. I nostri genitori non pensavano che sarebbe durato a lungo, ma in qualche modo siamo cresciuti e abbiamo costruito insieme un solido matrimonio felice. Vorrei che tu potessi vedere le foto di Liz nel suo abito da sposa, sembrava una perfetta bambola di porcellana! È alta 5 piedi e 3 con capelli castano scuro e occhi castano scuro, 110 libbre e ha una figura sinuosa e splendidi seni 34C dalla forma perfetta che si adattano bene e in alto sul...

711 I più visti

Likes 0

Detenzione 15 Conclusione Parte 1

Hanno bussato alla porta... mia madre. Non mi ero accorto che era tornata a casa. Ero così preso dai miei pensieri su Chris e Luke, che tutto intorno a me svanì e scomparve. Ma il suono della sua voce mi riportò alla realtà. Avrei voluto che mi avesse appena lasciato in pace, così potevo essere pacificamente infelice con i miei pensieri. Brandon, sei qui? Ho pensato di stare zitto, sperando che pensasse che me ne fossi andato e non mi avrebbe disturbato. Ma anche comunque, avrebbe aperto la porta ed sarebbe entrata comunque nella mia stanza. Non c'era davvero modo di...

697 I più visti

Likes 0

Mio marito non lo sa_(0)

Ciao a tutti, beh, questa è la mia prima storia che scrivo sulle mie esperienze sessuali e spero che vi piaccia. Mi chiamo Kristy, ho 29 anni, vivo sulla costa settentrionale del NSW, molto piccola solo circa 5 piedi 2, ho un seno estremamente grande per la mia taglia, una bella figa e un culo piccoli da abbinare, questa storia parla di un incontro sessuale che ho avuto con un ragazzo con cui sono diventato amico mentre lavoravo per una grande azienda di vendita al dettaglio. Era il nostro fattorino ed era molto più anziano, sulla cinquantina ma sembrava molto più...

618 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.